Importante affermazione in Molise per le ragazze di coach Secchi

B1F – Il primo atto contro Isernia va alla Battistelli-Termoforgia

Posted by

Le due squadre si ritroveranno di fronte domani sera a Castelbellino

È stato il primo incontro della stagione tra Clementina 2020 Volley e Europea 92 Isernia, in quanto recupero dell’ultima di andata. Paradossalmente le due squadre si rivedranno domani giovedì 14 per la gara di ritorno a Castelbellino.

Bizzarrie del Covid 19 che ha stravolto il calendario e che, purtroppo, costringerà la squadra di coach Secchi ad un tour de force eccezionale con cinque partite da giocare in 15 giorni.

1° set. Inizio che ha visto l’Isernia prevalere anche con un vantaggio di 5 punti sul 9-4, ricucito a mano a mano dalle ragazze di coach Secchi, che si sono portate a loro volta in vantaggio 12-15, 13-18, giocando una buonissima pallavolo. Le molisane hanno provato a reagire ma le clementine hanno sempre tenuto la testa avanti, capaci di rintuzzare ogni tentativo di recupero delle rivali, che erano arrivate anche ad un solo punto 19-20, per poi allungare nel finale e chiudere per 22 a 25.

2° set. Parte bene la squadra di Secchi che fino a metà frazione conduce i giochi.

Le molisane non mollano e reagiscono portandosi in vantaggio senza farsi più raggiungere dalle ospiti che concedono qualche errore di troppo.

25-19, il risultato finale di un set anonimo da parte di Gotti & co. che non trovano più le soluzioni giuste per impensierire le avversarie, giocando una pallavolo involuta e con poche idee.

3° set. Subito 6 a 0 per le esine sul servizio di Sonia Galazzo. Le marchigiane rimangono sempre avanti, anche se le locali tentano in tutti i modi di recuperare 6-9, 10-12. Capitan Gotti spinge le esine al massimo vantaggio con un allungo da 5 a 0, 10-17. Vantaggio che regge fino alla fine del set, nonostante il forcing disperato tentato da Orazi e compagne, 18-25.

4° set. Parte ancora forte la Clementina, obbligando le isernine all’inseguimento, 0-4.

Inseguimento che si concretizza con un muro della centrale Pellecchia che porta avanti le locali, 7-6. Poi, di nuovo, allungo perentorio delle esine sul servizio di capitan Gotti, 7-12 e ancora le locali a rimontare e rendere incerto il risultato, 14-16.

Le marchigiane sentono vicino il traguardo e non mollano più la testa della contesa e con due punti finali della palleggiatrice Sonia Galazzo (10 in totale), conquistano set e partita, 18-25.

Non finisce più di stupire la squadra clementina che pur soffrendo, dopo una trasferta non certo facile come questa, conquista la nona vittoria consecutiva e il quarto posto in classifica.

EUROPEA 92 ISERNIA – BATTISTELLI – TERMOFORGIA 1-3

(22-25 – 25-19 – 18-25 – 18-25)

Battistelli-Termoforgia: Galazzo 10, Gotti 15, Spadoni 5, Soleti 16, Pizzichini 8, Pomili 8, Zannini, Rossi, Fedeli, Valoppi (L), Polezzi, 1° all. Secchi, 2° all. Nortey

Europea 92 Isernia: Zanolla, Mandò. D’Arco, Orazi, Pellecchia, Mazzoni, Dell’Amico, Caruso, Corridori, Marra, Varcasia, Boffa. All. Montemurro

Fonte e foto: www.clementina2020volley.it