Successo al quinto set per la squadra di coach Cottili

1^ DivF – La Selettra Comunanza rimonta e supera al tie-break la Pallavolo Fermo

Posted by

Sofferta ma importantissima vittoria per la Selettra Comunanza che supera al tie break la Pallavolo Fermo e compie un fondamentale passo avanti verso le semifinali playoff del campionato di Prima Divisione femminile. Era una partita molto importante che, però, ancora una volta la formazione di Comunanza ha dovuto affrontare in condizioni precarie, tra le solite assenze e la condizione non ottimale di alcune ragazze, costrette in settimana a saltare gli allenamenti per qualche acciacco. Come se non bastasse coach Cottili all’ultimo momento ha dovuto rinunciare, sempre per problemi fisici, anche al forte opposto Carlotta Tossici, trovandosi così ad affrontare la partita con appena otto giocatrici a referto, libero compreso. Ad onor del vero anche la formazione fermana si è presentata a Comunanza con diverse e con una rosa a sua volta molto ristretta, con solamente sette giocatrici a referto. Però, nonostante problemi e assenze, le due formazioni hanno dato vita ad una partita bella e vibrante, con scampoli di ottima pallavolo e qualche inevitabile pausa e calo di tensione. Viste le assenze, praticamente obbligato il sestetto di partenza della Selettra, con Francesca Daniel in regia, la giovanissima Denisa Ponik opposto, capitan Angelica Sciamanna e l’altra giovanissima Margherita Cristoferi centrali, Caterina De Cesaris e Noemi Fioravanti martelli e Alice Chiaramarini libero (alla seconda partita in quel ruolo). Il primo set è stato un monologo delle padrone di casa, molto concentrate e determinate, che hanno subito “aggredito” la partita, sciorinando una pallavolo di alto livello. Attente e precise in difesa e ricezione, implacabili in attacco, grazie anche all’ottima regia di Francesca Daniel, le ragazze di Cottilli hanno dominato la frazione. Subito avanti 7-1, grazie al turno di servizio di Denisa Ponik e agli attacchi efficaci di Caterina De Cesaris e Angelica Sciamanna, la Selettra ha ulteriormente allungato fino al 17-7, con le schiacciate vincenti di Noemi Fioravanti, per poi chiudere sul 25-13. Prevedibile e puntuale la reazione della formazione fermana che in avvio di secondo set, approfittando di un calo delle padroni di casa, ha subito allungato sull’1-4. Grazie agli attacchi e ad un paio di muri di Angelica Sciamanna, la Selettra si è subito riportata sotto, senza però riuscire mai ad agganciare le avversarie. Che, poi, hanno allungato fino al 13-19, sfruttando anche qualche errore di troppo delle ragazze di Cottilli, per chiudere sul 17-25. Nel terzo set avvio shock per le ragazze di Comunanza che sbagliano molto in attacco e si trovano subito sotto prima 0-7, poi 2-11. La Selettra ha il merito di continuare a lottare e pian piano recupera punto dopo punto. A metà set coach Cottilli cambia in regia, mandando in campo Serena Storoni. Il set procede ora sul filo dell’equilibrio, le padrone di casa pareggiano a 22 e sembrano poter operare il sorpasso. Invece due errori banali regalano il 23-25 a Fermo che si porta avanti 1-2.E sulle ali dell’entusiasmo prova a partire forte anche nel quarto parziale. La formazione di Comunanza, però, non molla e, trascinata dagli attacchi di Caterina De Cesaris e Angelica Sciamanna, resta a contatto, pareggia a quota 10 e poi si porta avanti 14-11. La partita sale di livello, Noemi Fioravanti mette a terra un paio di palloni importanti, mentre Denisa Ponik, con un perfetto pallone spinto, trova il 21-15. Le ragazze fermane non mollano, si riavvicinano sul 22-19 ma la Selettra non trema e chiude la quarta frazione sul 25-20. La partita si decide al tie break che, però, non ha storia. Comunanza sfrutta il turno al servizio di Caterina De Cesaris (2 ace) e, grazie anche agli attacchi di Angelica Sciamanna e Noemi Fioravanti, si porta subito sul 7-1. E sul turno al servizio del suo capitano allunga ulteriormente sul 12-3, chiudendo 15-6. Due punti importantissimi perché consentono di allungare e portare a 7 punti il vantaggio sulla sesta in classifica, proprio la formazione di Fermo.Per le ragazze di Cottilli, però, non c’è molto tempo per festeggiare, visto che alle porte è in arrivo il doppio impegno contro Pedaso (venerdì alle 21 in casa nel recupero della seconda giornata di andata, domenica alle 18 a Pedaso) che in classifica è alle spalle di Comunanza, con un distacco di 2 punti.

Selettra Comunanza – Pallavolo Fermo 3-2 (25-13, 17-25, 23-25, 25-20, 15-6)

SELETTRA COMUNANZA: Margherita Cristoferi, Francesca Daniel, Caterina De Cesaris, Noemi Fioravanti, Denisa Ponik, Angelica Sciamanna (k), Serena Storoni, Alice Chiaramarini (l). All. Giuseppe Cottilli

PALLAVOLO FERMO: S. Benedetti, M. Assandro, G. Preni, L. Concettoni (k), G.C. Colarizi, E. Iacopini (l). All. Graziano Colarizi

Arbitro: Germano Fratoni

Articolo di Francesco Di Silvestre

Fonte e foto: Facebook Pallavolo Comunanza A.S.D.