La Videx Santoni Under 17

Favola Videx Santoni, vince il titolo territoriale Under 17

Posted by

Quella vissuta domenica scorsa è stata veramente una giornata indimenticabile, da favola: i più grandi della Serie A3 nel pomeriggio avevano vinto agevolmente Gara 1 delle Semifinali Playoff contro l’Aurispa Libellula Lecce ma la mattina ci avevano già pensato i più piccoli dell’Under 17 ad iniziare nel migliore dei modi vincendo il titolo territoriale di categoria battendo, anche loro con un perentorio 3-0 (parziali 25-19 25-18 25-23), la Travaglini Pallavolo Ascoli.

I coach Roberto Romiti e Riccardo Vecchi hanno schierato il loro eptetto migliore per questa finale ossia la diagonale doppio palleggiatore formata da Andrea Romiti e Diego Tegazi, Francesco Bonifazi e Diego Panicciari schiacciatori ricevitori, Matteo Catalini e Martino Ubaldi centrali, Diego Foresi nel ruolo di Ministro della Difesa.

LA CRONACA – Le due squadre in campo si studiano a vicenda fino a quota 11 quando poi la Videx Santoni rompe gli indugi e, sfruttando il turno al servizio prima di Romiti e poi di Bonifazi, allunga sul punteggio di 18-13; forti del +5 i grottesi amministrano agevolmente il vantaggio aumentando il gap nel finale (24-18) prima di chiudere la frazione inaugurale in proprio favore con il punteggio di 25-19.

Il secondo set inizia, anche questo, in equilibrio con le due squadre che camminano a braccetto fino all’8-8 quando la Videx Santoni è brava a trovare un break di cinque punti consecutivi sul servizio di Tegazi che le consente di volare sul 13-8; gli ascolani riescono a recuperare un paio di punticini (18-14) ma i ragazzi guidati dalla coppia Romiti-Vecchi respingono ogni velleità degli avversari firmando il nuovo allungo che vale il 20-14 andando a conquistare anche il secondo parziale con il punteggio di 25-18.

Nel terzo periodo Ascoli prova il tutto per tutto scappando subito sullo 0-3 ma la Videx Santoni c’è ed impatta subito a quota 3; la Travaglini forza il gioco e si porta sul +4 (13-9) ma i grottesi non mollano la presa ed agguantano ancora volta gli avversari sul 16-16. Sale la tensione vista l’alta posta in palio (oltre al titolo territoriale c’è anche un pass per le finali regionali), nessuna delle due formazioni riesce a distanziarsi fino al 23-23 quando, con un ultimo guizzo, la Videx Santoni trova il break decisivo vincendo il terzo e ultimo set 25-23 facendo iniziare la festa sul campo e sugli spalti per un titolo davvero meritatissimo.

Una grande soddisfazione per questo gruppo speciale: insieme già da quattro anni, dopo aver raggiunto una finale nazionale Under 13 3×3 e una finale nazionale Boy League (torneo Under 14 riservato alle società di Serie A che purtroppo non ha visto disputarsi le fasi finali a causa dell’inizio della pandemia) arriva un’altra coppa che andrà a fare compagnia in bacheca alla Supercoppa Italiana conquistata dai più grandi il giorno di Pasqua.
Ora viene il bello dato che, nei prossimi giorni, ci sarà la semifinale regionale (di cui non si conosce ancora l’accoppiamento) dove si potrebbero sfidare colossi marchigiani del settore giovanile come la Cucine Lube Civitanova o la VD Project Fano; nulla vieta di sognare e siamo sicuri che i nostri ragazzi metteranno in campo anima e corpo per provare a compiere un’altra grande impresa.

Euforici i due allenatori a fine match:
Abbiamo disputato davvero una grande partita – inizia coach Roberto Romiti siamo stati bravissimi al servizio riuscendo a far staccare spesso da rete la ricezione della Travaglini Ascoli e così facendo siamo riusciti a limitare il loro attaccante principale; siamo stati inoltre molto efficienti in ricezione e ciò ci ha permesso di sviluppare al meglio il nostro gioco facendo rendere al top i nostri attaccanti. Devo far un plauso ai ragazzi perché, soprattutto nel secondo set, non hanno commesso errori e son stati bravi a mantenere la promessa fatta prima della finale rischiando quando la palla era buona essendo invece più conservativi quando le situazioni non erano delle migliori; per l’età che hanno riuscire a gestire così bene l’errore non è da tutti quindi non posso che essere estremamente soddisfatto per l’attenzione che hanno messo in questo match e per la conquista del trofeo che ci rende davvero felici. Siamo orgogliosi del nostro percorso fatto finora che ci ha portato ad aggiudicarci la coppa: questo gruppo ormai è il quarto anno che viene seguito da me e Riccardo Vecchi e non si è mai risparmiato nonostante ci si sia messa di mezzo anche la pandemia; non hanno mai mollato crescendo e ponendosi sempre degli obiettivi che per noi allenatori è davvero una cosa spettacolare. Questa vittoria per me ha un sapore particolare dato che alleno mio nipote Andrea e vincere qualcosa insieme a lui è davvero il top!“.

La partita di ieri è stata davvero bella anche per chi l’ha vista da fuori – esordisce coach Riccardo Vecchic’è stato davvero un bellissimo livello da entrambe le parti; noi venivamo dalla finale dell’anno scorso dove, nella stessa categoria, avevamo perso proprio contro Ascoli quindi avevamo voglia di riscattarci conquistando sia il trofeo che il pass per le finali regionali. Siamo tutti super contenti e non vediamo l’ora di tuffarci nella semifinale che disputeremo nei prossimi giorni. Il gruppo è unito, dato che l’ossatura della rosa gioca insieme da ormai qualche anno, ed i ragazzi stanno facendo un ottimo percorso di crescita; speriamo che possano continuare così e di poter dire la nostra anche contro squadre fisicamente più attrezzate di noi. Ora ci godiamo la coppa e poi ci metteremo subito al lavoro per preparare la semifinale!“.

Questi i nomi dei campioni territoriali Under 17 della Videx Santoni:

Manoj Quondamatteo
Davide Lorenzoni
Martino Ubaldi
Mirko Celanji
Andrea Luchetti
Matteo Catalini
Ludovico Cacchiarelli (K)
Diego Panicciari
Francesco Bonifazi
Diego Tegazi
Andrea Romiti
Yassine Aitbouno
Diego Foresi (L1)
Diego Petracci (L2)
Alessandro Mattetti
Davide Ciocan
Simone Malaigia

Allenatori:
Roberto Romiti
Riccardo Vecchi
Andrea Nicolini


Articolo: Paolo Branchesi
Foto: Roberto Tegazi
Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo S.S.D. a r.l