Le pesaresi di coach Musumeci si sono imposte al tie-break contro la Fea

CF – La Battistelli vince la maratona contro Telusiano

Posted by

BATTISTELLI BLU VOLLEY PESARO                    3

F.E.A. TELUSIANO VOLLEY                                     2

(25-22  25-15  18-25  25-27  22-20)

La previsione di una gara difficile alla vigilia è stata mantenuta, FEA Telusiano, fresca della vittoria casalinga contro la forte Beauty Effect in 5 set, arriva al PalaCampanara con l’intenzione di consolidare la posizione per accedere alla fase finale dei playoff, di contro le Baltogirls non voglio perdere terreno nei confronti di Grottazzolina.

Partita da subito tesa e nervosa, diversi errori non fanno decollare la gara e la Battistelli appare contratta, mentre Monte San Giusto, ben messa in campo, appare più decisa e concreta, piano piano però le padroni di casa iniziano a togliere il freno a mano e cominciano a giocare con più tenacia, Giusti e Nasari riescono a scardinare il forte muro ospite e le difese di Boccioletti e Toccacieli mantengono viva la palla nel campo pesarese, lo strappo finale consegna il primo set alle Baltogirls che cominciano a scrollarsi di dosso un po’ di tensione, 25-22.

Il secondo parziale comincia in maniere totalmente diversa, con le ragazze di Musumeci che costringono le ospiti a forzare gioco e soluzioni incappando più volte in errori, ma non mollano mai la presa e la partita mantiene un buon equilibrio nella parte iniziale. Il gioco però pende più nel campo pesarese che imprime una spinta maggiore che le ospiti non riescono ad arginare, Nasari è costretta ad uscire per un piccolo risentimento muscolare seguita subito da Cerio con lo stesso problema, ma questo non cambia il risultato del set ampiamente in mano alla Battistelli che lo chiude 25-15.

Sopra 2-0 la partita sembra nelle mani della Battistelli ma la FEA non ci sta, continua a spingere sui fondamentali mantenendo alta la difesa che chiude ogni via di accesso alle Baltogirls, Beruschi e Ferranti stimolano le compagne mantenendo la gara in equilibrio senza mai arretrare, la carica della FEA è importante, la battuta avversaria fa male e il gioco delle pesaresi ne soffre, colpo su colpo il set sfugge e le ospiti rimettono tutto in discussione. Cerio torna in campo ma il ritmo della FEA impone la resa, 18-25 per le ospiti.

Il quarto set torna ad avere un gioco nervoso e la tattica ne fa da padrona, entrambe le formazioni spingono cercando di prendere le distanze, ma l’equilibrio regna sovrano, Nasari recupera e torna in campo, si gioca palla su palla , nessuno molla un centimetro, pochi errori e tanta difesa, coach Musumeci getta nella mischia la giovane Biancani che già nell’andata aveva fatto molto bene, il ritmo è altissimo, si va ad oltranza dove la spunta la FEA che conquista il 4 set per 27-25.

Si va quindi al tie-breack, ennesima maratona che le Baltogirls si trovano a percorrere, ma la volontà non manca, soprattutto la voglia di non cedere oltre, di non perdere terreno, le avversarie non demordono, c’è tanta stanchezza in campo da entrambe le parti ed i coach cercano di arginarla con una girandola di cambi per trovare stabilità ed equilibrio, Fortunati impatta bene e guida le attaccanti cercando di smarcarle al meglio, ma la gara ormai ha l’impronta dell’instabilità, la FEA non indietreggia, anzi affonda i colpi, la Battistelli fronteggia e contrattacca, si procede a braccetto dove ogni punto piazzato è un macigno, due ore e mezza di gioco e tanto sudore versato trova la gioia nel punto di Nasari dai 9 metri che mette la parola fine alla bellissima gara che entrambe le formazioni hanno disputato, 5 set 22-20 per le padroni di casa contro una ottima FEA che ha dimostrato di essere una grande squadra che può lottare tranquillamente nei playoff alla pari con tutte le altre.

Ora qualche giorno di riposo prima della gara ad Ancona di martedì 10, coach Musumeci commenta “in questo momento dobbiamo pensare una gara alla volta ed ogni gara deve essere una finale, abbiamo un grande gruppo che merita davvero tanto”.

Fonte e foto: Blu Volley Pesaro