La squadra Under 17 della Videx Santoni

U17M – La Videx Santoni lotta alla pari contro Civitanova nell’andata della semifinale regionale

Posted by

All’Eurosuole Forum di Civitanova Marche è andata in scena martedì sera la gara di andata delle Semifinali Regionali Under 17: si sapeva già in partenza che l’ostacolo Lube sarebbe stato davvero insormontabile ma i ragazzi della Videx Santoni, già campioni territoriali di categoria, son stati davvero meravigliosi scendendo in campo con il coltello fra i denti rendendo la vita difficile ai cucinieri soprattutto nell’ultimo set lottato quasi alla pari.

LA CRONACA – Coach Giovanni Rosichini schiera in avvio Filippo Melonari in cabina di regia, Matteo Iurisci opposto, Valerio Vommaro e Gianluca Cremoni in banda, Davide Raccosta e Francesco Giacomini al centro, Francesco Stella libero. Coach Riccardo Vecchi dall’altra parte risponde con la sua migliore formazione ossia con la diagonale doppio palleggiatore formata da Andrea Romiti e Diego TegaziDiego Panicciari e Francesco Bonifazi schiacciatori ricevitori, Matteo Catalini e Martino Ubaldi centrali con Diego Foresi nominato Ministro della Difesa della Videx Santoni.

Inizio equilibrato con le due squadre che si studiano attentamente fino al 7-7 quando arriva il primo break dei cucinieri che piazzano ben cinque punti consecutivi (12-7); gli ospiti provano a recuperare due lunghezze (12-9) ma Civitanova dimostra la propria forza ed allunga prepotentemente sul +8 (19-11). I ragazzi guidati dai coach Riccardo Vecchi ed Andrea Nicolini non si perdono d’animo, iniziano a macinare gioco arrivando fino al -5 (21-16) ma la Cucine Lube piazza la zampata vincente e chiude la prima frazione in proprio favore col punteggio di 25-17.

Al cambio di campo i grottesi mettono la faccia avanti (0-2) ma i cucinieri son pronti a ribaltare immediatamente la situazione e passano a condurre 5-2; la Videx Santoni è brava a rimanere incollata ai propri avversari per quasi tutto il set ma sul 21-19 il turno al servizio di Iurisci crea il break decisivo che regala alla Cucine Lube Civitanova il secondo parziale chiuso con il punteggio di 25-19.

Il terzo periodo vede una Grottazzolina davvero arrembante in campo che sfrutta il servizio di Tegazi e Panicciari per portarsi sul 3-5; la Lube recupera ed impatta a quota 8 ma è ancora la battuta di Tegazi a mettere in difficoltà la costruzione del gioco civitanovese con la Videx Santoni che vola così sul 10-14. Gli ospiti riescono a mantenere la testa avanti fino al 15-17 quando i cucinieri piazzano un break di quattro punti consecutivi che consente loro di passare a condurre 19-17; Grotta tiene il -2 fino alla fine (24-22) ma la Cucine Lube trova il punto decisivo che chiude il set 25-22 ed il match 3-0.

Un risultato purtroppo previsto contro la formazione candidata al titolo regionale, ed anche ad un ruolo da protagonista nei prossimi campionati nazionali di categoria, che però nasconde quanto di buono fatto in campo dalla Videx Santoni che è stata capace di lottare, senza mai mollare, nonostante davanti a sé abbia avuto una squadra così forte sia fisicamente che tecnicamente.
Servirà un’impresa impossibile Mercoledì 18 Maggio quando, alle ore 21 al Palagrotta, la Videx Santoni ospiterà proprio i cucinieri; anche se la qualificazione è ormai compromessa siamo sicuri che i ragazzi scenderanno in campo ancora una volta con il coltello fra i denti determinati a regalare al proprio pubblico una partita spettacolare.

Coach Riccardo Vecchi, a fine match, vede comunque il bicchiere mezzo pieno: “Nonostante la sconfitta, questa è stata un’ottima gara da parte nostra sotto tutti i punti di vista, sia tecnica sia di attenzione nel fare gli accorgimenti tattici che ci eravamo prefissati. La Cucine Lube è una squadra molto attrezzata sia per il livello regionale che nazionale quindi aver giocato una partita quasi alla pari contro una formazione così ci deve far essere consapevoli che il nostro livello di gioco di anno in anno sta crescendo. Per i ragazzi comunque è stata una bellissima esperienza perché si tratta dell’ennesima semifinale regionale raggiunta ed in più anche a livello emozionale dato che hanno giocato in un palazzetto con il campo tricolore a terra. Ora non resta che continuare a divertirsi e dare il massimo anche nella gara di ritorno a casa nostra“.

IL TABELLINO: CUCINE LUBE CIVITANOVA – VIDEX SANTONI 3-0

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Iurisci, Raccosta, Stambuco, Elisei, Giacomini, Vommaro, Baldoni, Melonari (K), Cremoni, Talevi, Vecchietti, Stella (L1), Nardi (L2). All. Rosichini All2. Paparoni

VIDEX SANTONI: Petracci, Lorenzoni, Ubaldi, Celanji, Lucchetti, Catalini, Cacchiarelli (K), Panicciari, Bonifazi, Romiti, Tegazi, Foresi (L). All. Vecchi All2. Nicolini

ARBITRI: Mariotti – Salvemini

PARZIALI: 25 – 17 (20′) 25 – 19 (25′) 25 – 22 (25′)
Articolo: Paolo Branchesi
Foto: Andrea Nicolini

Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo S.S.D. a r.l.