Promozione in prima divisione per le ragazze di coach Pasqualini

2DivF – La CentoVolley Valley è stata promossa in Prima Divisione

Posted by

2ª divisione – Finale (gara 2)

Centovolley Valley – 43º Parallelo Volley 3-2 (18-25; 25-23; 23-25; 25-19; 15-13)

Arbitro: A. Mascetti

Centovolley Valley: Alessandrini, Centini, Dialetto, Fiori, Gaspari, Leli, Novelli (K), Panzarani (L), Rosati, 1º All. Ciancio, 2° All. Di Francesco.

43° Parallelo Volley: Baldonieri (L), Bartolomei, Biancoviso, Bradascio, Capriotti (K), Carminucci, Conci, Contaldo, Mascitti, Neroni, Pagliarini, Paoletti, Roeti, Romani, All. Montanini.

Come si dice nello sport: “Le finali non sono fatte per giocare bene ma per vincere”. E questo sembra essere stato il mantra delle ragazze della Centovolley nella finale promozione. E’ stata una partita per cuori forti, quella giocata ieri al Palavolley di Ascoli Piceno. La vigilia è stata da thriller, con Alessandrini ferma per un infortunio, recuperata in extremis e coach Pasqualini fermato da un malanno, ma egregiamente sostituito da coach Ciancio. La partita ha visto le ospiti dare di tutto per riaprire la serie promozione, vincendo 1° e 3° set, ma venendo sempre riprese dalle beniamine del pubblico di casa che, con anima e cuore, non si sono mai fatte abbattere e sono sempre rimaste attaccate al match. Il tie break è la sintesi della serie, con le ragazze di capitan Novelli che cercano di partire subito forte, ma che vengono puntualmente riagguantate dalle forti ospiti. Si cambia campo sul 8-7 per la Centovolley e per l’ennesima volta le ragazze di casa cercano di dare lo strappo decisivo alla gara andando sul 14-10. Ma qui arriva la paura di vincere, che permette alla ospiti di tornare sotto sul 14-13, costringendo coach Ciancio a chiamare timeout per ristabilire ordine e calma. Nella ripresa del gioco buona ricezione Alessandrini per Rosati che apre il gioco per Gaspari che mette giù un diagonale imprendibile e che fa esplodere il Palavolley. Ed è PRIMA DIVISIONE meritatissima.

Complimenti agli avversari per aver interpretato al meglio la finale. Un complimento enorme a questo gruppo di ragazze che non ha mai smesso di credere nella vittoria, un grazie alle società di Centovolley e Libero Volley per aver dimostrato che se si uniscono le forze i risultati arrivano, grazie agli allenatori, agli staff e ai genitori.

Fonte e foto: Facebook Asd Cento Volley