I ragazzi di coach Romiti sono stati eliminati in semifinale regionale

U17M – La Videx Santoni esce a testa alta dalle semifinali regionali

Posted by

Si sapeva già in partenza che ribaltare lo 0-3 dell’andata sarebbe stata un’impresa da “Mission Impossible” ma nonostante tutto i ragazzi guidati da Roberto Romiti e Riccardo Vecchi, con l’aiuto di Andrea Nicolini, le hanno provate tutte per cercare di allungare la sfida senza però avere successo; resta la soddisfazione di essere riusciti a giocare a tratti alla pari contro la formazione candidata al titolo regionale, e ad un ruolo da protagonista nelle prossime finali nazionali, con la consapevolezza che i grottesi siano riusciti ad effettuare quello step in più che tornerà sicuramente utile per la prossima stagione.

LA CRONACA – Coach Giovanni Rosichini schiera in avvio la stessa formazione che ha vinto la gara di andata cioè Filippo Melonari in cabina di regia, Matteo Iurisci opposto, Valerio Vommaro e Gianluca Cremoni in banda, Davide Raccosta e Francesco Giacomini al centro con l’unica variazione di Massimo Schiavoni nel ruolo di libero. Coach Roberto Romiti dall’altra parte risponde con la diagonale doppio palleggiatore formata da Andrea Romiti e Diego TegaziDiego Panicciari e Francesco Bonifazi schiacciatori ricevitori, Matteo Catalini ed Andrea Luchetti centrali con Diego Foresi a difendere il campo della Videx Santoni dalle bordate degli avversari.

Parte forte la squadra di casa che approfitta di qualche disattenzione degli ospiti per volare sul 3-0; i civitanovesi rientrano immediatamente in carreggiata e ribaltano il risultato portandosi avanti di una lunghezza (3-4) con la Videx Santoni che riesce a mantenere in equilibrio il parziale fino a quota 8 quando i civitanovesi infilano un altro break portandosi così avanti 8-12. I ragazzi del duo Romiti – Vecchi riescono a rimanere in scia fino al 15-19 quando Civitanova mette il turbo e va a chiudere la prima frazione con il punteggio di 16-25.

Al cambio di campo equilibrio fino al 4-4 con i rivieraschi che poi, come nel set precedente, trovano l’allungo che li porta sul +4 (5-9); Grottazzolina, ancora una volta, riesce a non far scappare via gli avversari, grazie anche a giocate di ottima fattura, e si va avanti così fino al 16-20 quando la Lube trova però due break consecutivi che pongono fine al secondo parziale con il punteggio di 18-25.

E’ una Videx Santoni gagliarda quella che entra in campo nel terzo periodo e che riesce, con belle azioni, a rimanere avanti fino al 7-6 quando la Lube piazza tre punti e va a condurre 7-9; Civitanova prova ad allungare sul 10-14 ma Grotta non smette di lottare e recupera fino al -1 (18-19) quando gli ospiti decidono di porre fine al match e firmano un break di sei punti che chiude il set 18-25 e l’incontro 0-3.

Nonostante la sconfitta si è vista in campo una bella Videx Santoni capace di tener testa ad una corazzata come la Cucine Lube soprattutto nella parte iniziale e centrale dei vari set e ciò è di buon auspicio pensando già alla prossima stagione; i cucinieri, con questa doppia vittoria, conquistano la qualificazione alla finalissima regionale in programma Domenica prossima a Pesaro contro il Volley Game Pieroni Falconara Marittima.

Soddisfatto comunque coach Roberto Romiti a fine match:
Il risultato purtroppo parla chiaro sulla differenza di livello tra le due formazioni“, esordisce coach Romiti, “ma sono soddisfatto dei miei ragazzi in quanto hanno comunque giocato a viso aperto, senza timori reverenziali contro una squadra così forte come Civitanova. Nonostante siamo stati costantemente sotto nel punteggio, i miei atleti son stati bravi a rischiare diversi colpi difficili venendo poi premiati con il punto mentre in altre occasioni c’è invece voluta tanta bravura degli avversari per evitare di subire il punto; non posso che essere davvero contento della nostra prestazione dove abbiamo giocato a tratti alla pari contro i civitanovesi: ciò attesta quanto questo gruppo sia migliorato caratterialmente e tecnicamente tanto che si è visto che ora non subiamo più il nome Lube e per una società come la nostra, costituita da ragazzi del posto, già vuol dire tanto.”

IL TABELLINO

VIDEX SANTONI – CUCINE LUBE CIVITANOVA 0-3

VIDEX SANTONI: Lorenzoni, Ubaldi, Luchetti, Catalini, Cacchiarelli (K), Panicciari, Romiti, Bonifazi, Tegazi, Foresi (L). All. Romiti All2. Vecchi

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Iurisci, Raccosta, Stambuco, Stella, Giacomini, Vommaro, Baldoni, Donati, Melonari (K), Cremoni, Talevi, Vecchietti, Schiavoli (L1), Nardi (L2). All. Rosichini All2. Paparoni

ARBITRI: Pettinari (AN) – Annese (AN)

PARZIALI: 16 – 25 (17′) 18 – 25 (20′) 18 – 25 (27′)


Fonte e foto: Paolo Branchesi

Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo S.S.D. a r.l.