La palleggiatrice Ilenia Peretti nel giorno della promozione in serie A1

A1F – CBF Balducci, Ilenia Peretti lascia dopo diciotto anni insieme

Posted by

Salutarsi non è mai facile. Dopo 18 anni, dal minivolley alla promozione in A1 con la fascia di capitano, Ilenia Peretti e la CBF Balducci HR Macerata si trovano a dirsi un “ciao” difficile da dire.

Una scelta di vita per la palleggiatrice di Macerata. “Non è facile lasciare questa squadra che per me è una seconda famiglia – ha dichiarato Ilenia – qui è dove ho sempre voluto giocare e dove ho potuto coronare il mio sogno, che era quello di avere un percorso proprio come quello che abbiamo fatto in questi anni e che ci ha portato tante soddisfazioni. Dopo 3 stagioni di Serie A2 e dopo la promozione in A1 mi sono resa conto che per me questo non è ancora il momento di affrontare questa categoria. Ora lo studio chiama, c’è una laurea da prendere e quindi ora bisogna valutare quelle che sono le priorità di vita al momento. Un grande grazie da parte mia va a tutte le ragazze, tutti gli allenatori, tutti i dirigenti che hanno condiviso con me questo percorso. Un grazie particolare a Pietro Paolella, Maurizio Storani e Massimiliano Balducci, inseparabili compagni in questo bellissimo cammino. Il ringraziamento più grande va a Tito Antinori, che mi ha accolto come una figlia e che mi ha fatto innamorare di questo sport. Ci vediamo al Banca Macerata Forum, comunque”.

Una decisione che la società accetta con profondo rispetto, seppur a malincuore. Un grande grazie e un grande in bocca al lupo in campo e fuori ad Ilenia da tutta la famiglia della CBF Balducci HR Macerata.

Fonte: Corrado Bellagamba

Addetto stampa HR Volley Macerata

Foto: Marco Raponi