La squadra Under 17 della Videx Santoni

Videx Santoni – Stagione da favola per l’Under 17 maschile che si laurea Campione Territoriale

Posted by

La squadra è poi arrivata terza alle Finali Regionali

Comunicato M&G Scuola Pallavolo

Continuiamo il viaggio all’interno dei vari gruppi giovanili della M&G Scuola Pallavolo: oggi ripercorreremo insieme il viaggio dell’Under 17 Maschile guidata da Riccardo Vecchi, Roberto Romiti ed Andrea Nicolini; i ragazzi, suddivisi in due gruppi, han poi partecipato sia al campionato di Prima Divisione sia al Campionato Regionale di Serie D aggregati all’Under 19 di cui, però, parleremo a parte nel prossimo articolo.

Il torneo giovanile è stato condizionato terribilmente, purtroppo, dalle continue interruzioni a causa della pandemia Covid-19 con la Videx Santoni che è riuscita a disputare solamente la fase di andata del raggruppamento territoriale che vedeva come protagoniste anche la Ecologica Don Celso Fermo, la Riviera Samb Volley e la Travaglini Pallavolo Ascoli.
Tre sole partite, dicevamo, in cui la Videx Santoni conosce una sola parola: Vittoria! Tre sono infatti i successi consecutivi dei grottesi che fan di un sol boccone prima dell’Ecologica Don Celso Fermo (3-0 a domicilio), poi della Travaglini Pallavolo Ascoli (3-1 in casa) ed infine della Riviera Samb Volley (3-1 ancora tra le mura amiche). Il resto degli incontri non si son potuti disputare e la classifica avulsa premia comunque i portacolori della M&G Scuola Pallavolo che si qualificano alle Semifinali Territoriali da testa di serie numero 1; in questo mini playoff i ragazzi guidati da Riccardo Vecchi, Roberto Romiti ed Andrea Nicolini strapazzano in semifinale, dopo un doppio 3-0, l’Ecologica Don Celso Fermo ed infine, nella finalissima territoriale disputata in quel di Monteprandone, dominano nettamente 3-0 la Travaglini Pallavolo Ascoli laureandosi così Campioni Territoriali Under 17. Soddisfazione doppia in casa M&G in quanto i ragazzi, oltre a qualificarsi alla fase regionale, hanno riportato a casa un titolo che nella stagione precedente era sfuggito di un soffio.
Nella semifinale regionale la Videx Santoni si è vista opposta alla Cucine Lube Civitanova: la montagna che si son trovati di fronte gli atleti M&G è di quelle insormontabili ma i grottesi, nonostante la doppia sconfitta (sia in casa che all’Eurosuole Forum), hanno provato con tutte le loro forze a far sudare le proverbiali sette camicie agli avversari riuscendoci in più di un’occasione. La mancata qualificazione alla Finalissima Regionale regala comunque uno splendido terzo posto alla Videx Santoni che può essere solamente orgogliosa del percorso intrapreso in questo torneo.

I ragazzi dell’Under 17, oltre ad aver partecipato al campionato giovanile, si son poi suddivisi per partecipare ai campionati di Serie: un gruppo ha partecipato alla Prima Divisione mentre gli altri son stati aggregati all’Under 19 che ha partecipato alla Serie D, di cui parleremo a parte.

Il girone iniziale di Prima Divisione ha visto una Videx Santoni in difficoltà davanti a formazioni più rodate della propria: all’esordio arriva subito una sconfitta 0-3 contro la Fifa Security Rsv ma i grottesi son stati bravi a rifarsi subito espugnando per 3-0 il campo di Comunanza; Grotta, nel terzo turno, è uscita senza punti dalla sfida contro la Cucine Lube Civitanova ma, poi, il 2-3 subito dal Volley Potentino ha consentito alla M&G di smuovere la classifica mentre, una volta rinviato il match di Casette D’Ete, la Videx Santoni ha chiuso l’anno solare 2021 lasciando la vittoria all’Edilmorelli Amandola ed all’Oliled Pallavolo Ascoli. Dopo aver giocato una partita a Gennaio (persa 0-3 a San Benedetto) ed una a Febbraio (sconfitta 1-3 con Ascoli), la Videx Santoni si è ritrovata a disputare addirittura sei incontri nel mese di Marzo: sono arrivate in successione quindi la sconfitta nel recupero di Casette D’Ete 1-3, quella in trasferta ad Amandola ed in casa con Civitanova Marche con lo stesso punteggio e l’ultima, sempre 1-3, contro Casette D’Ete prima del finale in crescendo grazie alle vittorie contro il Volley Potentino 3-0 e Comunanza per 3-1 che hanno fatto guardare alla seconda fase con più fiducia.
Nella post season son state disputate molte altre partite in rapida successione: dopo la sconfitta 1-3 in casa del Volley Potentino la Videx Santoni è salita in cattedra dominando l’incontro contro Amandola, vinto 3-1, prima di aggiudicarsi la vetta di questo miniraggruppamento vincendo a tavolino contro Comunanza (rinunciataria al match) guadagnando così la qualificazione ai playoff. Nei quarti di finale, ad eliminazione diretta, purtroppo non è bastata una super Videx Santoni nella fase iniziale dell’incontro per avere la meglio sull’Emmont Azzurra Casette D’Ete che, così,  ha guadagnato la qualificazione alla Semifinale vincendo l’incontro in quattro set.

Con Andrea Nicolini, uno dei coach del gruppo Under 17 Maschile della M&G Scuola Pallavolo, abbiamo fatto un’analisi a mente fredda riguardante la stagione appena trascorsa:
“Questo è un gruppo che ho avuto la fortuna di seguire molto, meno in allenamento ma molto di più in panchina durante le partite. E’ un gruppo molto valido che nel campionato giovanile ha fatto un ottimo cammino vincendo il titolo territoriale e disputando due ottime partite nella fase regionale contro una corazzata quale è la Cucine Lube Civitanova. Per quanto riguarda invece il campionato di Prima Divisione (primo anno che affrontavamo un campionato di Serie) il gruppo, rispetto all’Under 17, vedeva l’assenza di alcuni ragazzi che sono stati giustamente impegnati nel torneo di Serie D; nonostante questo, il cammino è stato come da aspettative ossia un po’ più tortuoso dove, in molte occasioni, abbiamo pagato a caro prezzo l’inesperienza e gestito non al massimo alcuni momenti clou delle partite. I risultati son stati altalenanti ma sono sicuramente serviti ai ragazzi per capire alcuni aspetti della gara; tuttavia, fatte le considerazioni del caso, siamo arrivati ai quarti di finale per la promozione in Serie D che considero un buon punto di inizio.
Per quanto riguarda la crescita dei ragazzi possiamo dire che c’è stata, l’hanno notata tutti (dato che abbiamo vinto il campionato territoriale), e ci sarà nelle prossime stagioni; è un gruppo che ha buone potenzialità sia umane che tecniche e questo, insieme all’ottimo ambiente in cui stanno crescendo, li aiuterà in futuro per crescere esponenzialmente. Tutti hanno dimostrato di applicarsi al massimo ascoltando e mettendo in atto durante le partite quello che hanno appreso durante gli allenamenti settimanali, aspetto questo che non deve mai essere sottovalutato”.

Andiamo a scoprire insieme i protagonisti di questa splendida annata in Under 17 Maschile:

Mirko Celanji
Diego Tegazi
Diego Panicciari
Andrea Romiti
Diego Foresi
Ludovico Cacchiarelli
Matteo Catalini
Yassine Aitbouno
Davide Lorenzoni
Manoj Quondamatteo
Alessandro Mattetti
Francesco Bonifazi
Simone Malaigia
Davide Ciocan
Jacopo Luciani
Andrea Luchetti
Martino Ubaldi
Diego Petracci

Allenatori: Riccardo Vecchi, Roberto Romiti, Andrea Nicolini

Articolo: Paolo Branchesi – Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo S.S.D. a r.l.