Il centrale Ionut Ambrose e lo schiacciatore Gaetano Penna

La gioia dei lubini Ionut Ambrose e Gaetano Penna dopo l’oro con la Nazionale U20

Posted by

Gli azzurri hanno vinto l’European Youth Festival (EYOF) 2022

Camera con vista sul tetto d’Europa per due atleti dell’Academy Volley Lube, il centrale Ionut Ambrose e lo schiacciatore Gaetano Penna, che ieri pomeriggio (sabato 30 luglio) con la Nazionale Under 20 del selezionatore Matteo Battocchio hanno conquistato l’oro all’European Youth Festival (EYOF) 2022, kermesse giovanile multidisciplinare andata in scena nell’ultima settima in Slovacchia. Decisivo per il trionfo il 3-0 (25-20, 25-21, 25-23) inflitto nel palazzetto di Banska Bystrica alla Bulgaria del neo schiacciatore biancorosso Aleksandar Nikolov, top scorer del match con 15 punti. Nel mirino dell’Italia Under 20 ora ci sono gli Europei di categoria, in programma in Abruzzo dal 17 al 25 settembre.

Quattro i punti siglati dal centrale Ionut Ambrose: “Vincere una competizione così importante con la maglia azzurra è un’emozione intensa che non avevo mai provato e che ricorderò per tutta la vita. Nella finale la differenza l’ha fatta tutta il gruppo e il forte legame instaurato durante l’arco della preparazione. Siamo stati bravi a impostare il nostro gioco e il nostro ritmo fin da subito limitando i loro punti di forza come il muro e la battuta“.

Sette i sigilli in finale per lo schiacciatore Gaetano Penna: “Provo sensazioni intense e bellissime per la vittoria del mio primo trofeo internazionale. Eravamo reduci da una eliminazione ai Mondiali dello scorso anno nei quarti con la Bulgaria e c’era voglia di rivalsa, oltre al desiderio della medaglia d’oro. Tutto ciò è andato in porto grazie al gran gioco di squadra, frutto degli allenamenti e del grande affiatamento di questo splendido gruppo“.

ITALIA: Iervolino 1, Ambrose 4, Boninfante 7, Porro 12, Volpe 2, Bovolenta 9, Laurenzano (L); Penna 7. N.e. Arguelles Sanchez, Balestra, Fanizza, Guerrini. All. Matteo Battocchio.

BULGARIA: Palev, Nikolov A. 15, Antov 4, Stoev 4, Bouchkov 3, Mitsev (L); Tatarov 8, Nikolov B., Nachev 3, Garkov 8. N.e. Mitov. All. Martin Stoev.

ARBITRI: Boulanger (Francia) e Miklosic (Serbia).

DURATA SET: 21′, 23′, 24′; totale 1h 8′.

I 12 azzurrini: Mattia Boninfante, Luca Porro, Alessandro Alberto Bovolenta, Nicolò Volpe, Edwin Arguelles Sanchez, Riccardo Iervolino, Gaetano Penna, Ionut Alin Ambrose, Gabriele Laurenzano, Cosimo Balestra, Alessandro Fanizza e Francesco Guerrini.

Staff azzurro: Matteo Battocchio (primo allenatore), Nicolò Zanni (secondo allenatore), Francesco Bettalico (fisioterapista), Roberto Vannicelli (dottore).

Fonte: Ufficio Stampa A.S. Volley Lube

Foto: www.lubevolley.it