Oltre 140 ragazzi e ragazze hanno partecipato al Beach Volley Young

Beach Volley Young: un “restart” da record

Posted by

Potremmo definire l’estate 2022 come quella della “ripartenza“, e tale è stata anche per la BEACH VOLLEY YOUNG ACADEMY, che dopo due anni di sosta forzata causa pandemia (che peraltro ancora imperversa ostinata), pur tra mille dubbi ed incertezze a farla da padrone per tutta la fase organizzativa dopo uno stop così lungo, finalmente ha rivisto la luce.
E’ stata però la risposta ottenuta sin dai primissimi giorni di iscrizione a spazzare via ogni perplessità, lasciando spazio al sorriso e all’entusiasmo che da sempre caratterizzano questa kermesse, per un’edizione che al termine si è dimostrata da record con oltre 140 iscritti.

E veniamo allora ai numeri e al racconto di questa splendida esperienza.

ASD Pallavolo Grotta 50, M&G Scuola Pallavolo e Montegiorgio Volley, per l’occasione, lavorano in sinergia (a lungo auspicata e che dovrebbe probabilmente diventare la normalità, più che l’eccezione) con molte società del territorio: Pallavolo Fermo, Circolo Volley Monte Urano, Azzurra Casette, Emmont Volley, Pallavolo Rapagnanese, Scuola di Pallavolo Fermana.

Il Direttore Tecnico e organizzativo Massimiliano Ortenzi, coadiuvato da Gaia Concetti, ha guidato un “grande” staff composto da: Riccardo Vecchi, Francesco Pison, Alessandro Lorenzoni, Edoardo Vecchi, Leo Di Bonaventura , Andrea Nicolini, Andrea Pieragostini, Sergio Mazza, Michele Rogani, Melissa Trocchianesi, Laura Botticelli, Serena Moscati, Alessandra Concetti, Federica Bastarelli, Luca Barone, Stefania Ilari. Un gruppo corposo, competente ed eterogeneo che ha seguito con attenzione, scrupolosità ma soprattutto con grande entusiasmo e divertimento l’attività degli oltre 140 ragazzi che si sono alternati nei campi dello stabilimento “Doppio Zero” di Lido di Fermo.

La festa finale, andata in scena domenica scorsa, è stata una bellissima passerella per tutti i ragazzi che hanno potuto, in due giorni di torneo e sfidando anche il maltempo, confrontarsi davanti agli occhi di un numeroso e davvero calorosissimo pubblico. Le categorie sono state vinte da:

  • Under 12 Maschile: Ortenzi/Priori
  • Under 14 Maschile: Mecozzi/Cruciani
  • Under 14 Femminile: Frinconi/Milozzi
  • Under 16 Maschile: Tegazi/Lorenzoni
  • Under 16 Femminile: Tamanti/Milozzi.

Simpaticissimi e come sempre ironici i premi individuali:

  • Coppia più “longeva” dell’Academy: Medori/Di Chiara
  • Il “Baby” dell’Academy: Giulio Foresi
  • I più “simpatici”: Filippo Alici e Daniele Romiti
  • Premio Special: Alice Pacifici e Angelica Sobrini

La vera vittoria e riuscita consiste però, senza alcuno spirito di piaggeria, nel fatto che per due giorni i confini societari e i campanilismi sono stati totalmente annullati, sia dai ragazzi in campo  che si sono auto-arbitrati senza la minima discussione, che dai genitori, dai dirigenti e dagli allenatori, che hanno fatto il tifo per tutti ma hanno soprattutto vissuto a pieno lo spirito di quest’attività.

Doveroso il ringraziamento agli sponsor Santoni Srl, Plastika 9000, Emotest e Fast Momino per il sempre preziosissimo supporto, allo stabilimento balneare Doppio Zero per l’ospitalità e all’Amministrazione Comunale di Fermo nelle persone del Sindaco Calcinaro e dell’assessore Scarfini per il patrocinio e la collaborazione.

Fonte e foto: www.scuolapallavolo.it