Francesca Cosi

A1F – CBF Balducci, in archivio la seconda settimana

Posted by

Francesca Cosi: “Siamo un gruppo compatto”

Si chiude oggi ancora una volta con un doppio allenamento (la mattina metabolico al Banca Macerata Forum invece che allo stadio causa piogge dei giorni scorsi, nel pomeriggio seduta di beach volley) la seconda settimana di lavoro della CBF Balducci HR Macerata. Appuntamento a lunedì con la ripresa del lavoro, dopo il weekend di riposo concesso dallo staff guidato da coach Luca Paniconi.

L’occasione per fare un bilancio con una delle protagoniste della promozione in serie A1 ottenuta nella scorsa stagione e confermata in maglia arancio-nera per l’esordio nel massimo campionato, sia della società sia personale: la centrale bolognese Francesca Cosi.

In questi primi giorni abbiamo iniziato a conoscerci dice Francesca – per affrontare questa nuova avventura e posso subito dire che la situazione è molto buona, si sta davvero bene nel gruppo che si sta formando. Siamo delle grandi lavoratrici, ci impegniamo e diamo sempre il massimo, un aspetto molto importante perché si sta creando un bel clima, tra chi è rimasto e i nuovi arrivi, tra le ragazze italiane e le straniere, cerchiamo di coinvolgerci l’un l’altra. L’obiettivo di questa prima fase di preparazione, secondo me, è tenere alto il livello dell’entusiasmo. Non dimentichiamo, infatti, che siamo una squadra nuova, che si affaccia per la prima volta al campionato di Serie A1, dove sarà fondamentale aiutarci nei momenti di difficoltà che magari potrebbero arrivare, a partire dalle amichevoli delle prossime settimane. La parola d’ordine è compattarci e arrivare più solide possibile, come squadra e come gruppo, al primo appuntamento di campionato del 23 ottobre con la complicata trasferta a Novara, una delle formazioni più attrezzate”.

Per Francesca Cosi sarà anche il momento dell’esordio personale nel massimo campionato. “Arrivo a questa preparazione verso la Serie A1 ancora carica delle emozioni dello scorso anno dice la centrale emiliana – uno storico traguardo che rimarrà sempre nei nostri ricordi, è stato ad esempio bellissimo rivedere il video della nostra promozione nel corso della presentazione in piazza a Macerata mercoledì scorso. Scendere in campo in A1 è ovviamente un bel passo avanti per la mia carriera e non vedo l’ora di affrontare al massimo gli appuntamenti che ci aspettano. Come squadra puntiamo a fare il meglio possibile, sappiamo che ci sono squadre più forti di noi sulla carta, sia tecnicamente sia come esperienza, ma vogliamo stare sempre sul pezzo e cercare di non farci sopraffare da tutte le situazioni o momenti difficili che troveremo davanti. Insomma, vogliamo tirare dritte per la nostra strada e sono sicura che ci toglieremo belle soddisfazioni. Siamo tutte giovani, con tanta voglia di fare e dimostrare il nostro valore in un palcoscenico nuovo”.

Fonte e foto: Ufficio stampa HR Volley Macerata