Battuta d'arresto casalinga per le ragazze di coach Kruzikova

B2F – E.M. Company in crescita, ma Riccione vince 3-0

Posted by

E.M. COMPANY AZZURRA VOLLEY – LASERSOFT RICCIONE 0-3 (14-25, 15-25, 20-25)

La E.M. COMPANY non riesce a frenare la corsa della Lasersoft Riccione, che passa sul campo dell’Azzurra Volley conquistando la terza vittoria consecutiva, al termine di una gara ben condotta dalle romagnole. Le ragazze di coach Kruzikova mostrano a tratti un buon gioco, peccando tuttavia di quella continuità e tenuta mentale indispensabili in una categoria come la serie B2.

Un inizio di stagione sicuramente in salita per un gruppo così giovane e partite complicate come quella con Riccione devono rappresentare un bagaglio di esperienza utile per la crescita futura.

E.M. COMPANY AZZURRA VOLLEY: Ragni 9, Marcellini 2, Asquini 10, Santarelli 4, Valeri 2, Trinca, Papi (L1), Salvatori, Riboli, Cangiano 1. N.e.: Pieroni, Cicchitelli, Salvucci (L2). All.: Kruzikova – Diomedi.

LASERSOFT RICCIONE: Gabellini 5, Ricci 12, Moltrasio 2, Godenzoni 13, Gugnali 5, Tallevi 14, Agostini (L1), Paolassini, Chistè, Fogli. N.e.: Astolfi, Stefanini (L2). All.: Piraccini – Musumeci.

Arbitri: Gianferro – D’Amico

Fonte e foto: Facebook Azzurra Volley Academy