La Vastes Grotta 50 Under 14

M&G Scuola Pallavolo – Due vittorie e una sconfitta per le squadre giovanili

Posted by

La nuova settimana dei campionati giovanili ha portato in dote alle formazioni M&G ben due vittorie arrivate dall’Under 14 Femminile e dall’Under 19 Maschile, mentre l’Under 18 è incappata, purtroppo, in un’altra sconfitta dovuta alla mancanza di esperienza a causa anche della giovanissima età delle grottesi che partecipano al torneo con gran parte della rosa Under 16.

Gran vittoria all’esordio per l’Under 14 femminile della Vastes che vince, dopo un primo set tiratissimo, la sfida contro la Pallavolo Montegranaro.
Coach Alessandro Lorenzoni schiera in avvio Sara Marinangeli in cabina di regia opposta a Diletta PalangaMatilda Quintili e Giorgia Mercuri schiacciatrici ricevitrici, Alessia Fuglini ed Agnese Righetti centrali, Ginevra Tulli nel ruolo di libero.
Partenza con il freno a mano tirato per la Vastes che va subito sotto 8-2; una prima sospensione chiamata da coach Lorenzoni non basta per cambiare l’inerzia del set con Montegranaro che ne approfitta per scappare sul 14-5 costringendo il coach grottese a sfruttare il suo secondo timeout discrezionale; al rientro in campo finalmente la Vastes prende coraggio dimezzando il gap (19-15) e poi sfrutta il servizio di Palanga per piazzare un break di 7 punti consecutivi che vale il sorpasso (19-22). Sul 20-23 ecco il contro break Montegranaro che arriva dritta al set point (24-23) ma la Vastes annulla la possibilità di chiudere alle padrone di casa ed alla terza occasione si aggiudica il parziale di apertura con il punteggio di 27-29.
Montegranaro parte meglio anche nel secondo set portandosi avanti 7-5 ma qui arriva la reazione prepotente delle ragazze di coach Lorenzoni che prima pareggiano a quota 7 e poi sfruttano i turni al servizio di Mercuri e Righetti per dilagare sul 10-21 aggiudicandosi così anche la seconda frazione con il punteggio di 11-25.
Nel terzo periodo regna invece l’equilibrio fino al 13-13 quando la Vastes mette la quinta ed allunga sul 13-17 aumentando poi il gap fino al 19-25 che chiude il set ed anche il match con il risultato di 0-3.
Tre punti che alzano subito il morale delle ragazze di coach Lorenzoni che, nel prossimo turno di Domenica 6 Novembre alle ore 9:30, saranno chiamate al debutto casalingo in un impegnativo match contro il Calzaturificio Alba Rapagnano.

Under 14 Femminile – Girone C – 1^ Giornata

Pallavolo Montegranaro – Vastes Grotta 50 0-3

Pallavolo Montegranaro:
 Palmieri, Marconetti, Fiacchini, Foresi, Ciccioli, Scarafiocca, Rossi, Campitelli, Troiani (L1), Severini (L2). All. Mazza

Vastes Grotta 50: Quintili, Mercuri, Righetti, Marinangeli, Cesaroni, Fuglini, Brasili, Ferracuti, Palanga, Perfetti, De Paolis, Tulli (L). All. Lorenzoni

Arbitro: Totò Mirco

Parziali: 27-29 11-25 19-25

Esordio anche per l’Under 19 Maschile della Videx Santoni che domina la sfida contro la Cucine Lube Microtel 3M Volley; un match mai in discussione dove i grottesi son stati superiori agli avversari in tutti i fondamentali e che ha consentito ai padroni di casa di dare minutaggio a tutta la rosa a propria disposizione provando nuove soluzioni in vista dei prossimi impegni.
Coach Francesco Pison schiera in avvio Andrea Romiti in cabina di regia opposto a Tommaso MorettiMattia Leli e Diego Panicciari schiacciatori ricevitori, Elia Valentini e Francesco Giannessi centrali, Diego Foresi libero.
La Videx Santoni parte forte e vola subito sul 9-2 costringendo la 3M Volley a chiamare il suo timeout discrezionale; alla ripresa del gioco nuovo allungo dei grottesi che fuggono addirittura sul 20-6 prima di rallentare un attimo il ritmo conquistando però, allo stesso modo, la prima frazione con il punteggio di 25-11.
Al cambio di campo spazio per Diego Tegazi, Matteo Catalini, Ludovico Cacchiarelli e Davide Lorenzoni: gli ospiti provano ad approfittare del nuovo assetto di Grottazzolina e si portano in vantaggio 9-12 ma i turni al servizio di Lorenzoni prima, e di Giannessi poi, ribaltano completamente la situazione consentendo alla Videx Santoni di scappare sul 20-13 e di chiudere il secondo parziale in proprio favore con il punteggio di 25-16.
Nel terzo periodo entrano anche Lorenzo Sabini e Diego Petracci ma la musica non cambia: i padroni di casa in un attimo sono già sul 10-1 con la 3M Volley che non riesce ad effettuare break sui propri turni dai nove metri ma solamente sporadici cambio palla; la Videx Santoni può così aumentare il gap indisturbata volando sul 20-5 aggiudicandosi addirittura poi il set 25-8 e, di conseguenza, il match con un velocissimo 3-0 in appena 65 minuti di gioco.
Tre punti che fan iniziare al meglio il torneo Under 19 della formazione grottese; il prossimo turno vedrà i ragazzi di Pison recarsi in quel di Macerata per affrontare, Mercoledì 16 Novembre con fischio di inizio fissato alle ore 20:30, il Volley Potentino.

La Videx Santoni Under 19

Under 19 Maschile – Girone B – 1^ Giornata
Videx Santoni – Cucine Lube Microtel 3 M Volley 3-0

Videx Santoni:
 Tegazi, Catalini, Sabini, Moretti, Cacchiarelli, Romiti, Valentini, Giannessi, Lorenzoni, Leli, Panicciari, Foresi (L1), Petracci (L2). All. Pison

Cucine Lube Microtel 3 M Volley:
 Fusi, Mariani, Mengarelli, Fratini, Budassi, Elisei, Fratini Santone, Rossi Cardinali, Pierangeli, Guarino (L1), Quadrini (L2). All. Carassai

Arbitro: Mercuri Moira

Parziali: 25-11 25-16 25-08


Altra brutta sconfitta, invece, per l’Under 18 della Vastes Grotta 50 che cade in casa, con il massimo scarto, contro la Metalstrade Azzurra Volley Academy. Le grottesi hanno dalla loro parte la scusante dell’affrontare il torneo con gran parte della rosa Under 16: contro l’Azzurra si son visti dei miglioramenti rispetto alla gara d’esordio ma siamo sicuri che nel proseguo del campionato riusciranno a conquistare dei set e, magari, anche delle vittorie.
Coach Alessandro Lorenzoni schiera in avvio Alessandra Pezzola al palleggio opposta ad Alice FagianiAlina Kovalyshyn ed Aurora Ilari in banda, Letizia Tamanti ed Anna Kovalyshyn al centro, Giorgia Mercuri nel ruolo di libero.
La Metalstrade prende subito un paio di lunghezze di vantaggio (4-6) con la Vastes che tiene più o meno il ritmo fino al 13-18 quando le ospiti piazzano un break di 1-7 chiudendo di fatto il primo parziale con il punteggio di 14-25.
Al cambio di campo nuovamente l’Azzurra prende subito due punti di vantaggio (4-6) per poi allungare nella frase centrale del set (8-13) costringendo coach Lorenzoni al timeout discrezionale; al rientro sul terreno di gioco la Vastes ritrova la sua linfa vitale e rimonta quasi tutto il divario arrivando fino al -1 (22-23) quando la Metalstrade trova il guizzo vincente per aggiudicarsi la seconda frazione con il punteggio di 22-25.
Nel terzo periodo si lotta punto a punto fino al 7-7 quando le ospiti innestano il turbo e prendono il largo portandosi sul 7-16; il break della Metalstrade taglierebbe le gambe a chiunque ma non a questa Vastes che recupera subito 4 lunghezze (11-16) e riesce, anche in questo caso, a rimontare quasi tutto il gap fino al 21-23 quando, come nel parziale precedente, l’Azzurra piazza un uno/due che chiude il set 21-25 e l’incontro per 0-3.
La seconda sconfitta in campionato lascia la Vastes Grotta 50 ancora ferma al palo; testa ora al prossimo turno quando Martedì 15 Novembre, con fischio di inizio fissato alle ore 20:45, le grottesi ospiteranno, a Piane di Montegiorgio, la Pallavolo Fermo per un’altra difficilissima sfida.

Under 18 Femminile – Girone B – 2^ Giornata

Vastes Grotta 50 – Metalstrade Azzurra Volley Academy 0-3

Vastes Grotta 50:
 Ilari, Fuglini, Pezzola, Fagiani, Kovalyshyn Al., Kovalyshyn An., Righetti, Sobrini, Carnevali, Tamanti, Mercuri (L). All. Lorenzoni

Metalstrade Azzurra Volley Academy:
 Puca, Cucco, Governatori, Pieroni, Orlando, Mancini, Bottoni, Trivelli (L). All. Valeri

Arbitro: Cifola Francesca

Parziali: 14-25 22-25 21-25


Articolo: Paolo Branchesi

Fonte e foto: Ufficio Stampa M&G Scuola Pallavolo