Daniele Sottile sarà l'ex di lusso della partita

Lube a Cisterna sul campo della Top Volley per la settima di andata

Posted by

Sottile: “Gara dura, sarà importante l’approccio!”

Un altro banco di prova che si preannuncia complicato per la Cucine Lube Civitanova nella 7ª giornata di andata della SuperLega Credem Banca. I campioni d’Italia sono attesi dalla Top Volley per la sfida di domani, domenica 13 novembre, alle 18, nel Palasport di Cisterna di Latina. La formazione pontina è partita a razzo nella Regular Season 2022/23 per poi accusare una flessione nelle ultime gare, ma i biancorossi dovranno scendere in campo con la consapevolezza di avere davanti avversari ostici che non regaleranno nulla.

Sarà una parentesi speciale per Daniele Sottile, per 11 anni bandiera della Top Volley. Nel roster figurano altri due ex per parte: capitan Luciano De Cecco e Ivan Zaytsev hanno indossato la maglia pontina, mentre Michele Baranowicz e Denis Kaliberda vantano trascorsi in biancorosso.

La Lube nel sesto turno è tornata al successo dopo due battute d’arresto mettendo le mani sulla posta piena in casa grazie alla rimonta contro Verona, mentre la Top Volley ha racimolato un punto nelle ultime tre partite dopo un avvio di torneo caratterizzato da tre vittorie esaltanti.

Classifica SuperLega Credem Banca

Sir Safety Susa Perugia 18, Itas Trentino 13, Cucine Lube Civitanova 12, Gas Sales Bluenergy Piacenza 10, Top Volley Cisterna 10, WithU Verona 8, Valsa Group Modena 8, Allianz Milano 7, Vero Volley Monza 7, Pallavolo Padova 6, Gioiella Prisma Taranto 6, Emma Villas Aubay Siena 3.

1 incontro in più: Itas Trentino, Cucine Lube Civitanova.

1 incontro in meno: Pallavolo Padova, Emma Villas Aubay Siena.

Alla scoperta degli avversari

Ben 26 anni in Serie A per il Club laziale in mano al confermato Fabio Soli, che guida una rosa rinnovata, ma con conferme importanti, a partire dal palleggiatore ex Lube e capitano Michele Baranowicz, il centrale Aidan Zingel e l’opposto Peter Dirlic. Un ritorno a casa per Andrea Rossi, che affianca il gigante australiano, e Andrea Mattei. Rivoluzionato il reparto delle bande con l’arrivo del croato Marko Sedlacek, il turco Efe Bayram, la giovane promessa cubana Jose Miguel Gutierrez e il penultimo colpo di mercato biancoblù, l’ex biancorosso Denys Viktorovic Kaliberda. A torneo in corso si è aggregato al gruppo l’argentino con nazionalità sportiva italiana Javier Martinez, cresciuto nelle giovanili della Lube. Volti nuovi anche per il ruolo di libero con Damiano Catania e Matteo Staforini. In cabina di regia del reparto palleggiatori c’è anche Michael Zanni. Tutti confermati nello staff tecnico.

Parla Daniele Sottile (Cucine Lube Civitanova): Ci attende un’avversaria ostica. Sarà una partita complicata. Lo si è visto anche in Champions League che quest’anno dovremo sudarci ogni match, ma l’obiettivo è quello di crescere. Domenica sarà importante centrare il giusto approccio. Loro hanno un grande palleggiatore come Baranowicz che può metterci in difficoltà, sarà essenziale per noi battere molto bene. Incontrerò tanti amici, è un piacere affrontare un team in cui ho giocato a lungo“.

Parla Aidan Zingel (Top Volley Cisterna): Quella contro la Lube sarà una partita sicuramente difficile, non impossibile. Dovremo riproporre il mix di grinta e mentalità che si è visto nella sfida contro Trento! Sarà indispensabile al fine di essere competitivi e darci una chance per muovere la classifica contro una squadra molto importante della SuperLega e protagonista anche nelle competizioni internazionali“.

Gli arbitri del match

Gianluca Cappello di Sortino (SR) e Luca Saltalippi di Torgiano (PG)

Incrocio numero 58

Le squadre si sono incontrate 57 volte: nel bilancio globale la Cucine Lube è avanti con 48 vittorie contro 9 dei rivali.

EX del match: Michele Baranowicz a Civitanova nel biennio 2013/14-2014/15; Denys Viktorovic Kaliberda a Civitanova nel 2016/17; Luciano De Cecco a Cisterna nel 2008/09, Daniele Sottile a Cisterna dal 2010/11 al 2020/21, Ivan Zaytsev a Cisterna nel 2007/08.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Ivan Zaytsev – 2 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova).

In carriera: Simone Anzani – 5 attacchi vincenti ai 1500, 4 muri vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova); Aidan Zingel – 5 muri vincenti ai 600 (Top Volley Cisterna).

Come seguire la gara

Live tv streaming su volleyballworld.tv.

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radiocronaca sul proprio dispositivo.

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Sintesi televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 98 digitale terrestre), con repliche il martedì alle 14 e il mercoledì alle 19. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per vedere il canale tv sul proprio dispositivo.

Fonte: Ufficio Stampa A.S. Volley Lube

Foto: www.lubevolley.it