Esordio vincente per la squadra Under 15 di Grottazzolina

Altra doppietta per le formazioni M&G

Posted by

Altra settimana proficua per le squadre giovanili del gruppo M&G che portano a casa altre due vittorie: l’Under 15, all’esordio in campionato, vince 3-1 la sfida casalinga contro la Riviera Samb Volley B mentre l’Under 19, dopo aver perso il set di apertura, rimonta il Volley Potentino e lo batte a domicilio 3-1; resta ferma al palo l’Under 18 che partecipa al torneo con molte ragazze sotto età limite e che quindi sfruttano questa fase per preparare al meglio i prossimi incontri, più alla loro portata, di Under 16 e Prima Divisione.

Domenica scorsa è arrivato finalmente l’esordio anche per l’Under 15 maschile che, al PalaGrotta, ha avuto la meglio sulla Riviera Samb Volley B; tre set conquistati nettamente dai grottesi che però, sul 2-0, han subito il ritorno dei sambenedettesi nel terzo parziale prima di chiudere agevolmente il match conquistando così i primi tre punti in palio.
Menzione d’onore va all’allenatore dei ragazzi, Roberto Romiti, tornato a Grotta appena 4 ore prima di questa sfida dalla trasferta di Prata di Pordenone, dove ha giocato con i suoi compagni della Serie A, e presentatosi eroicamente in palestra pronto a guidare i propri ragazzi al successo.
Il coach della Videx Santoni schiera in avvio la diagonale del doppio palleggiatore formata da Diego Luciani e Gionatan Vittori con Matteo Bastarelli e Gianni Mecozzi in posto quattro, Francesco Palanga e Valerio Varg Honorati al centro.
Primo set a senso unico che vede la Videx Santoni trovarsi in un batter di ciglio sul 17-2; set già compromesso per gli ospiti che nulla possono contro questa Grotta che si aggiudica facilmente la prima frazione con il punteggio di 25-9.
Al cambio di campo la musica non cambia e la Videx Santoni recita ancora un altro monologo iniziando il periodo con un netto 12-2 proseguendo il proprio cammino fino al 25-13 che vale il doppio vantaggio nel computo dei set.
Avanti 2-0 la Videx Santoni allenta un po’ il ritmo e consente quindi alla Riviera Samb di poter lottare su ogni pallone; gli ospiti riescono anche ad acquisire un vantaggio di 5 lunghezze (7-12) prontamente recuperato però dai padroni di casa che impattano a quota 17. San Benedetto del Tronto non molla e prova un nuovo tentativo di fuga (17-21) che stavolta va a segno e così i sambenedettesi conquistano il terzo parziale con il punteggio di 20-25 riaprendo il match.
Al nuovo cambio di campo quella che rientra sul terreno di gioco è la Videx Santoni dei primi due periodi ossia bella, concreta e, soprattutto, efficace: ecco quindi i grottesi, dopo un iniziale equilibrio (6-5), infilare un importante break i 8 punti consecutivi che spacca il parziale (14-5) e consente ai padroni di casa di andare a vincere in tutta tranquillità il quarto set 25-14 e la sfida con il risultato di 3-1.
I tre punti issano immediatamente la Videx Santoni in cima alla classifica a punteggio pieno ed ora dovrà osservare un turno di riposo prima di tornare in campo Domenica 11 Dicembre per affrontare in trasferta, dalle ore 10:00, la Don Celso 30.  


Under 15 Maschile – 1^ Giornata

Videx Santoni – Riviera Samb Volley B 3-1

Videx Santoni:
 Palanga, Monaldi, Honorati, Bastarelli, Luciani, Sandroni, Baldassarri, Savini, Mecozzi, Cruciani, Vittori. All. Romiti

Riviera Samb Volley B: Mora, De Michele, Portelli, Burini, Borracci, Faraone, Capriotti, Di Donato, Grilli (L). All. Rauso

Arbitro: Totò Mirco

Parziali: 25-09 25-13 20-25 25-14

Cade nuovamente la Vastes Grotta 50 nel campionato femminile Under 18; le grottesi, giustificate dal fatto di affrontare un campionato difficile con una rosa composta da un gran numero di ragazze molto più piccole rispetto al limite del campionato, provano lo stesso a lottare sul campo della Pallavolo Fermo ma, purtroppo, son costrette a lasciare l’intera posta in palio alla compagine fermana.
Coach Alessandro Lorenzoni schiera in avvio la diagonale palleggiatrice – opposta formata da Alessandra Pezzola ed Alice Fagiani con Alina Kovalyshyn (in non perfette condizioni fisiche) e Federica Laurenzi a martellare da posto 4, Anna Kovalyshyn e Giada Sobrini al centro, Giorgia Mercuri nel ruolo di libero.
Inizia bene la Vastes che trasforma subito una palla break sul proprio turno di servizio (0-1) e riesce a mantenere quel punticino di vantaggio fino al 5-6 quando Fermo spinge sull’acceleratore (10-6) aumentando piano piano il gap portandosi sul 20-12; le ospiti provano a tenere botta ma il primo parziale lo conquista la Pallavolo Fermo con il punteggio di 25-15.
Il secondo periodo ha ben poca storia con le padrone di casa brave a comandare agevolmente ogni fase del gioco chiudendo velocemente la frazione 25-08.
Al cambio di campo si vede un po’ di equilibrio fino al 5-5 quando Fermo infila due importanti break che la fan scappare via sul 17-8; siamo ormai ai titoli di coda con la Vastes che riesce a racimolare altri 5 punti prima che Fermo vada a chiudere il set 25-13 e il match con un perentorio 3-0.
Il risultato, purtroppo, non cambia la classifica delle grottesi che devono usare questo campionato per accumulare esperienza da riutilizzare poi negli altri tornei a cui le ragazze prendono parte.
Martedì 29 Novembre prenderà il via il girone di ritorno di questa prima fase con la Vastes Grotta 50 che ospiterà, a partire dalle ore 20:45, il Volley Angels Lab per un’altra difficilissima sfida.

La Vastes Grotta 50


Under 18 Femminile – Girone B – 3^ Giornata

Pallavolo Fermo – Vastes Grotta 50 3-0

Pallavolo Fermo:
 Ferranti, Cardenà, Ortolano, Canullo, Del Gatto, Azzurro, Luciani, Cuccù, Valente, Annunzi (L1), Pasquali (L2). All. Di Bonaventura

Vastes Grotta 50:
 Ilari, Pezzola, Fagiani, Kovalyshyn Al., Laurenzi, Kovalyshyn An., Sorbini, Carnevali, Tamanti, Citracca, Mercuri (L). All. Lorenzoni

Arbitro: D’Amico Filippo

Parziali: 25-15 25-8 25-13


Seconda vittoria consecutiva per l’Under 19 Maschile della Videx Santoni; i grottesi, privi del palleggiatore Andrea Romiti e del proprio allenatore Francesco Pison (egregiamente “sostituito” nientepopodimeno che dal Presidentissimo Rossano Romiti), cambiano marcia dopo un primo set fatto di poche luci e moltissime ombre e riescono a ribaltare il risultato andando ed espugnare il campo del Volley Potentino.
La Videx Santoni entra in campo con Diego Tegazi al palleggio opposto a Tommaso MorettiMattia Leli e Francesco Bonifazi schiacciatori ricevitori, Elia Valentini e Francesco Giannessi centrali, Diego Foresi nel ruolo di libero.
Il primo set, come dicevamo poco fa, vede la formazione grottese essere totalmente il fantasma di se stessa, commettere tantissimi errori (addirittura se ne conteranno 14 alla fine di questo periodo) facendo scappar via i propri avversari che ne approfittano subito per portarsi sul 12-6; Moretti prova a tenere a galla i suoi (14-8) ma dall’altra parte Gentili infila due ace che valgono il 18-8 con il Volley Potentino che può aggiudicarsi agevolmente la prima frazione 25-14 chiusa, neanche a dirlo, da un altro svarione ospite.
La pausa fa bene alla Videx Santoni che rientra in campo più attenta, lucida e determinata a girare il risultato: dopo un iniziale vantaggio dei padroni di casa (8-5 ace di Gasparrini) ecco Grotta reagire, impattare a quota 8, con altri due punti portati in dote da Moretti, e trovare il +2 a metà parziale (14-16) grazie al block di Bonifazi ed all’ace di Leli che costringono coach Massera a chiedere la sospensione tecnica; al rientro in campo il Volley Potentino recupera l’intero gap (17-17) ma Giannessi regala il +3 ai suoi compagni (18-21) mentre Leli chiude il set 20-25 riportando il match in perfetta parità.
Nel terzo periodo Leli e Moretti provano subito la fuga 2-5 ma due errori degli ospiti valgono il nuovo pareggio a quota 5; la Videx Santoni ci riprova con il 7-10 siglato di nuovo da Moretti ma l’ace di Pierleoni riporta in carreggiata il Volley Potentino (9-10). Giannessi firma il cambio palla (9-11) mentre l’ace di Moretti e l’attacco di Leli valgono il nuovo allungo firmato Grotta (11-15); due azioni di Gasparrini diminuiscono ancora il gap (14-15) ma Tegazi spinge la palla in 4 con gli attaccanti che rispondono presente e fan volare la Videx Santoni sul 15-20. Tre errori degli ospiti rimettono il set in bilico (18-21) ma Moretti, a muro, firma l’allungo decisivo (18-23) mentre Bonifazi pone fine alla terza frazione con il punteggio di 20-25.
Il quarto parziale inizia con la “sfida personale” tra Donati e Leli con il primo a siglare 4 dei primi 5 punti della sua squadra ed il secondo a rispondere con 3 su 4 fissando così il risultato sul 5-4; Moretti firma il pareggio a quota 5 con le due formazioni che camminano a braccetto fino al 13-13 quando l’ace del neo entrato Cacchiarelli regala il +2 agli ospiti (13-15); Moretti si arrampica sul muro della palestra come l’Uomo Ragno recuperando un pallone impossibile che propizia il punto del 14-17 ma il Volley Potentino, prima pareggia e poi sorpassa con Donati che firma il 18-17. Il muro a uno di Giannessi vale il controsorpasso (18-19) con Leli che prova a far scappare i suoi sul 18-20 ma i grottesi sparano out il proprio attacco consentendo al Volley Potentino di agguantarli nuovamente a quota 20; si arriva così al rush finale con  tre conclusioni consecutive di Leli che valgono il 20-23, l’attacco out di Gasparrini regala agli avversari la prima di quattro palle match con Tegazi bravo a sfruttare una palla vagante attaccandola in maniera vincente di seconda intenzione chiudendo così di fatto il set con il punteggio di 20-25 ed il match con un bell’1-3.
I tre punti permettono alla Videx Santoni di continuare il proprio cammino a punteggio pieno e di guardare con più serenità al prossimo match quando ci sarà la sfida al vertice contro la Cucine Lube Civitanova. Lunedì 28 Novembre si giocherà nel sontuoso Eurosuole Formum con fischio di inizio fissato alle ore 20:30; l’impresa è davvero ardua ma questa Videx Santoni già sappiamo che ci proverà lo stesso in tutti i modi a rendere la vita difficile ai rivieraschi.

La Videx Santoni

Under 19 Maschile –  Girone B – 2^ Giornata
Volley Potentino – Videx Santoni 1-3

Volley Potentino:
 Veres 2, Gentili 3, Acciarresi 4, Gasparrini 12, Giustozzi, Pierleoni 5, Donati 15, Petrelli 1, Accorsi (L). All. Massera

Videx Santoni:
 Bonifazi 10, Tegazi 1, Catalini ne, Moretti 12, Cacchiarelli 1, Valentini 3, Giannessi 7, Lorenzoni ne, Leli 24, Panicciari, Foresi (L1), Petracci (L2) ne.

Arbitro: Gatti Paolo

Parziali: 25-14 20-25 20-25 20-25

Articolo: Paolo Branchesi

Ufficio Stampa – M&G Scuola Pallavolo