Il libero maceratese Simone Gabbanelli

A3M – Confronto al vertice contro Pineto per la Med Store Tunit

Posted by

Sfida al vertice per la Med Store Tunit che domenica alle 18 ospiterà al Banca Macerata Forum l’Abba Pineto, seconda in classifica, ma a pari punti con la capolista Fano, per la terza giornata di ritorno. Come i biancorossi, anche gli abruzzesi arrivano da una sconfitta in trasferta, infatti nell’ultima gara sono caduti a San Donà di Piave ma strappando comunque un punto nel 3-2 finale, tuttavia la squadra di coach Tomasello è tra le più forti del campionato e si prospetta un bello spettacolo al Banca Macerata Forum. La Med Store Tunit è in cerca di riscatto dopo il passo falso a Parma e in questo ritorno è decisa a rimanere incollata ai primi posti, provando ad accorciare le distanze proprio da Pineto e Fano.

“Dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiamo fatto contro Parma – commenta il capitano e libero Simone Gabbanelli – avevamo iniziato bene la partita di domenica scorsa, nel primo set ci siamo dimostrati superiori facendo bene sia in battuta sia nella fase muro-difesa. Poi col seguire dei set sono venuti fuori loro, peccato per il quarto set dove avevamo recuperato e avremmo potuto riaprire la partita”. L’Abba Pineto è una squadra che conoscete bene, affrontata anche più volte durante la preparazione, tra le avversarie più temibili del Girone Bianco. “Sono una bella squadra, con un roster completo, sarà una sfida intensa. Li conosciamo bene, sappiamo che sanno giocare a pallavolo e che hanno tanti giocatori di qualità, come l’opposto Link e il nostro ex-compagno Calonico. Dobbiamo prendere la buona partenza fatta a Parma e ripeterci per tutta la gara, sappiamo di potercela giocare e in questo girone di ritorno siamo decisi a fare più punti possibile. Vogliamo migliorarci e alzare l’asticella anche in vista della prossima settimana, quando mercoledì sera avremo la sfida di Coppa Italia contro Fano”.

Fonte e foto: Davide Mazzeo – Responsabile Comunicazione

Pallavolo Macerata