Andrea Canella

A2M – Grottazzolina pesca di nuovo in Superlega, Andrea Canella è l’ultimo acquisto di posto tre

Posted by

Il centrale veneto si unisce a Mattei e Cubito nel roster della Videx Yuasa

Il sodalizio grottese completa la batteria dei centrali assicurandosi un altro profilo direttamente dal massimo campionato nazionale. Classe ‘98, 200 centimetri, originario di Abano Terme, Andrea Canella cresce sportivamente nel vivaio di Padova attirando su di sé la luce dei riflettori nel 2017 quando conquista la palma di miglior centrale delle finali nazionali Under 19. Appena sette mesi prima l’abbraccio del volley di alto livello, datato 23 ottobre 2016, con l’ingresso ufficiale in prima squadra. Due anni di apprendistato a seguito dei quali decide di affrontare il campionato di serie A2 2018/19 con la maglia di Piacenza (ad oggi l’unica esperienza nella seconda serie nazionale) conquistando il double Campionato-Coppa Italia di categoria. L’anno seguente rientra a Padova per affrontare la prima di quattro stagioni consecutive in maglia bianconera, l’ultima delle quali archiviata con 86 punti (7 ace e 24 muri).

Grottazzolina si è presentata subito come una prospettiva molto allettante – ha dichiarato Canella la sua storia, i suoi obiettivi e la fiducia che la società ha mostrato nei miei confronti hanno giocato un ruolo fondamentale nella mia scelta. Arrivo qui carico di entusiasmo e con grande voglia di mettermi alla prova in un campionato competitivo come la serie A2, sarebbe molto bello riuscire a centrare qualche trofeo di categoria come a Piacenza perciò darò il meglio di me per aiutare squadra e società a raggiungere determinati obiettivi.” Dal prossimo autunno si presenterà al PalaGrotta con un curriculum fatto di 151 presenze tra Superlega (114) e serie A2 (37). “L’ultima esperienza a Padova mi ha permesso di crescere molto sia come giocatore che come persona ma ho ancora tanta voglia di imparare e migliorare – ha aggiunto il centrale veneto – in questi anni il livello della serie A2 si è alzato sensibilmente perciò sono certo che sarà molto divertente e stimolante prendervi parte ancora una volta”.

Fonte: Michael Gambini – Ufficio Stampa Videx Yuasa Grottazzolina

Foto: www.legavolley.it