SERIE B2/F: CARLO FORTI-AXORE SUGLI SCUDI NEL DERBY CON LE AMICHE DI FILOTTRANO

Posted by

Il ritorno a casa fa bene alla Carlo Forti – Axore.it che riabbraccia il pubblico della Tensostruttura di Campiglione di Fermo e sconfigge 3-1 (20-25; 28-26; 25-21; 25-23) la Lardini Filottrano, al termine di un derby marchigiano avvincente e ricco di colpi di scena.

I coach di casa Kruzikova e Sbernini, rispetto all’ultimo turno, recuperano capitan Tiberi al centro e il libero Moretti, ma nel primo set sono le ospiti a giocare meglio e a guadagnarsi meritatamente la vittoria, lasciano le rossoblù a 20. Il secondo parziale è molto equilibrato e vede le ragazze di coach Giampieri giungere a un passo dal 2-0, portandosi sul 24-22, ma, dopo aver giocato due set-ball, devono arrendersi al ritorno delle padrone di casa, che ai vantaggi hanno il pregio di essere più precise e determinate. L’onda lunga della vittoria però non dura molto, visto che a metà terzo set le filottranesi sono avanti di cinque (grazie anche a qualche battuta sbagliata da parte delle ragazze di casa). Il ritorno di Tiberi e compagne, però, è perentorio e non lascia scampo alla formazione ospite. Il quarto set è un fuoco di fila di emozioni con le due squadre che provano in ogni modo a superarsi, anche se qualche errore di troppo da parte delle rossoblù porta la squadra ospite avanti nel rush finale, prima che un ace di Benedetti e un attacco perentorio di Alikaj nell’ultimo, lunghissimo, scambio decreti la vittoria della Carlo Forti – Axore.it, che sabato giocheranno in trasferta a Pescara, sul campo della Gada Project.

Da ultimo vogliamo sottolineare il clima di grande empatia tra le due squadre che in campo non si sono risparmiate fino all’ultimo ma con uno spirito di estrema sportività e amicizia anche nel testimoniare assieme per la giornata contro la violenza sulle donne.