TROFEO LINO LIUTI, CHE SUCCESSO

Posted by

Oltre 10 ore di volley giovanile vissute dai protagonisti tutte d’un fiato. Quasi 200 atleti scesi in campo ed altrettante famiglie ad assistere alle partite nelle tribune dei tre impianti da gioco, il Palasport “Lino Liuti” e la Palestra “Roberto Lombardi” di Castelferretti oltre alla Palestra di Via Paganini a Chiaravalle. Sono questi i numeri dell’8 dicembre targati Sabini con il Trofeo “Lino Liuti”, categoria Under 15 giunto alla ventiduesima edizione e quest’anno denominato “TreValli – Sistema X”. Dodici squadre (divise in quattro gironi) di cinque regioni ovvero Marche (oltre alla Sabini Castelferretti organizzatrice del Torneo, ci sono Cucine Lube Civitanova, M&G Grottazzolina, Volleygame Sistema X Mitama Falconara, Virtus Fano, Montesi Pesaro), Umbria (Sir Safety Perugia e Pallavolo San Giustino), Abruzzo (Volley Pescara 3), Emilia-Romagna (Geetit Pallavolo Bologna e Consar Rubur Costa Ravenna), e Trentino (Diatec Trento).

Nella fase mattutina nei due campi allestiti al palasport “Liuti” di Castelferretti si sono particolarmente distinte come da pronostico Lube Civitanova e Diatec Trentino ma anche la Montesi Pesaro, squadra molto dotata fisicamente: infatti queste formazioni si sono qualificate per i concentramenti 1^-6^posto del pomeriggio rispettivamente come vincitrici dei gironi A e B e come miglior seconda della prima fase; al PalaLombardi a trionfare è la Consar Ravenna che vince il girone C battendo nella sfida decisiva la Sabini Castelferretti che passa comunque tra le migliori sei squadre come altra miglior seconda, infine a Chiaravalle il girone D viene dominato dalla Geetit Bologna che batte 2-0 sia Fano che Perugia le quali spartendosi la posta in palio (2-1 per i virtussini) nella terza sfida mattutina vedono sfumare la possibilità di accedere alla fase per la vittoria del torneo

Dopo la pausa pranzo, a Chiaravalle ed al PalaLombardi si sono giocati i gironi E ed F validi per i piazzamenti dal settimo al dodicesimo posto: San Giustino ha la meglio a Chiaravalle al termine di un concentramento lunghissimo, battendo 2-0 Pescara (che cederà 2-1 al Perugia) e spuntandola al fotofinish 2-1 nel derby umbro contro Perugia mentre Fano vince il concentramento del PalaLombardi avendo la meglio per 2-0 nei derbies marchigiani con Falconara e Grottazzolina.

Nei due campi al Palasport “Liuti” di Castelferretti, come detto, si sono giocati i due concentramenti in cui le due vincenti avrebbero poi avuto accesso alla finalissima. Nel girone G, la Diatec Trento ha battuto 2-1 sia la Montesi Pesaro che la Consar Ravenna mentre nel girone H, la Lube batte 2-0 sia la Sabini e sia il Bologna (capace di battere 2-1 i padroni di casa).

La finalissima dunque è stata affare tra Lube Civitanova e Diatec Trentino Volley. Al termine di tre set serratissimi ed entusiasmanti per tecnica, agonismo e passione degli spettatori presenti (tra cui tutte le altre squadre partecipanti), la formazione allenata dal sempre bravo Matteo Zingaro la spunta per 2-1 (25-21/20-25/15-07) su una mai doma formazione ben diretta da Belardinelli.

Al termine della finale la Sabini Castelferretti, nella figura del Presidente Giorgio Barbanera, ha ringraziato tutte le squadre partecipanti e le rispettive famiglie: nonostante le sempre maggiori difficoltà dettate dal momento storico che stiamo vivendo, la società castelfrettese che quest’anno ha spento cinquantasette candeline, ha voluto riproporre anche per l’edizione XXII il classico format a 12 squadre di questo torneo giovanile così prestigioso nel ricordo del Prof. Lino Liuti (a cui è intitolato sia questo Trofeo che il palasport castelfrettese), medaglia d’oro al valor civile per aver sacrificato la sua vita soccorrendo un compagno di cordata sulle pendici del Monte Catria nel 1988. Quest’edizione è stata marchiata “TreValli Cooperlat” di Jesi che ringraziamo per la fornitura di alcuni prodotti commestibili distribuiti alle singole squadre ad inizio torneo. Per motivi logistici, tra primo e secondo set della finalissima è intervenuta l’assessore allo Sport del Comune di Chiaravalle, Eleonora Chiappa mentre prima delle premiazioni finalisono intervenuti il consigliere del Comitato Regionale Andrea Pietroni e Raimondo Baia, assessore allo sport del Comune di Falconara Marittima che, come quello di Chiaravalle, ha fornito una collaborazione alla manifestazione: ringraziamo entrambe le giunte al pari della UPR Volley 2 Chiaravalle/M.S.Vito/Montemarciano nella figura del Presidente Gabriele Ridoni, sempre presente nella palestra chiaravallese.

STRETTA DI MANO TRA L’ASSESSORE BAIA E IL PRESIDENTE BARBANERA

Queste “Autorità federali e comunali” si sono alternate nella premiazione delle dodici squadre oltreché della classe arbitrale.

PREMIAZIONE CLASSE ARBITRALE

Il Direttore Tecnico della Sabini, Luca Moretti, ha eletto gli atleti che si sono distinti nell’arco del torneo e rispondenti ai nomi di Andrea Coser (Itas Trento), Nico Pasqualini (Lube Civitanova), Filippo Laraia (Lube Civitanova) e Giovanni De Franceschi (Itas Trento) con materiale sportivo fornito dalla ditta “Onorati Sport”.

Infine, il negozio “Fly3 Factory Store” ha messo a disposizione per i giocatori alcuni premi estratti in modalità di lotteria: questi momenti di adrenalina sono stati gli ultimi di una giornata veramente emozionante per queste squadre facenti parte del miglior volley giovanile nazionale.

PREMIAZIONE LOTTERIA “FLY3-FACTORY STORES”

Terminate le premiazioni, una meritata merenda gentilmente offerta dalla Sabini per giocatori e tutte le famiglie. Arrivederci al prossimo anno!

CLASSIFICA FINALE XXII TROFEO “LINO LIUTI” – “TRE VALLI-SISTEMA X” UNDER 15

  1. DIATEC TRENTINO VOLLEY TRENTO
  2. CUCINE LUBE CIVITANOVA
  3. GEETIT PALLAVOLO BOLOGNA
  4. MONTESI PESARO
  5. CONSAR ROBUR COSTA RAVENNA
  6. SABINI CASTELFERRETTI
  7. VIRTUS FANO
  8. PALLAVOLO SAN GIUSTINO (PG)
  9. VOLLEYGAME SISTEMA X FALCONARA
  10. SIR SAFETY PERUGIA
  11. VOLLEY PESCARA 3
  12. M& GROTTAZZOLINA (FM)

Albo d’oro TROFEO “LINO LIUTI”: Lube 7 (2002-2006-2007-2011-2012-2016-2018); Itas Trento 6 (2010-2014-2017-2019-2021-2023); Pallavolo Loreto 3 (2001-2003-2004), Robur Ravenna 3 (2005-2008-2013); Volleygame Falconara 1 (2009), Pallavolo Ascoli 1 (2015), Sabini Castelferretti+NovaVolley Loreto 1 (2022). ***2020 NON DISPUTATO***1^edizione categoria Under 13, dal 2021 categoria Under 15, le altre edizioni categoria Under 14.