NOLA CITTÀ DEI GIGLI E SYNERGIE FERMANA SI CONTENDERANNO LA COPPA ITALIA MASCHILE

Posted by

Ancona. Un pomeriggio ricco di emozioni quello andato in scena sui due campi di gioco allestiti all’interno del PalaBrasili di Ancona per le semifinali della Coppa Italia maschile di Sitting Volley. 

Nola Città dei Gigli e Synergie Fermana al termine di due entusiasmanti semifinali hanno conquistato il pass per la finale della quarta edizione del trofeo tricolore. La finale per il primo e secondo posto, in programma domani 17 dicembre alle ore 12, sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo e sarà commentata dalla voce di Piero Giannico.

Una finale meritata, conquistata da Nola Città dei Gigli al termine di una gara nella quale la formazione Campione d’Italia in carica ha dimostrato il proprio valore.

Nel primo set i ragazzi di Pasciari sono partiti forti, riuscendo ad accumulare un buon margine. Dall’altra parte della rete Volley Academy TC in un primo momento ha provato a reagire, ma la formazione nolana ha controllato la situazione ed è stata in grado di chiudere il set in proprio favore con il punteggio di (25-19). Il secondo set è stato avvincente, con entrambe le squadre determinate a portare a casa il parziale. Nel finale, però, Nola ha dimostrato ancora una volta maggiore caparbietà, trovando l’allungo decisivo (25-15). 
Nel terzo è ancora Nola a imporre il proprio gioco. La Volley Academy TC ha provato a resistere, ma con il passare delle azioni il divario si è fatto sempre più ampio fino al conclusivo (25-12).

Nella seconda semifinale, invece, tra Synergie Fermana e Cedacri GiocoparmaVCCesena l’avvio di primo set è stato è stato di marca gialloblu con i marchigiani padroni del campo (10-4). La formazione di Parma ha accusato il colpo e ha perso terreno. Nel finale la Synergie Fermana non ha fatto altro che controllare la situazione e chiudere il set (25-13). Nel secondo parziale la formazione di Fermo è partita meglio, staccando gli avversari e mantenendo il pallino del gioco dalla propria parte prima di chiudere (25-19).

Fermana ancora protagonista nel terzo set. La Cedacrì non è riuscita ad impensierire più di tanto gli avversari che hanno continuato a macinare un buon gioco e punti. L’inerzia del set non cambia e la Synergie Fermana ha conquistato la partita (25-19).

La giornata di gare di domani prevede la finale per il terzo e quarto posto alle ore 10, mentre alle ore 12 il PalaBrasili sarà il teatro della finale per il titolo. Entrambe le partite saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della FIPAV QUI

La gallery fotografica delle semifinali è visibile QUI

I risultati e il calendario

Semifinali 1°-4° posto
Nola Città dei Gigli – Volley Academy TC 3-0 (25-19, 25-15, 25-12)
Cedacri GiocoparmaVCCesena – Synergie Fermana 3-0 (25-13, 25-19, 25-19)

17 dicembre

Finale 3°-4° posto
Volley Academy TC -Cedacri GiocoparmaVCCesena ore 10 
Finale 1°-2° posto
Nola Città dei Gigli- Synergie Fermana ore 12

I ROSTER
NOLA CITTÀ DEI GIGLI:
 Alfredo Diana, Michele Emanuele Di Ielsi, Sergio Ignoto, Luigi Liguori, Paolo Mangiacapra, Fabio Marsiliani, Giuseppe Mautone, Francesco Meo, Victor Palazzolo, Guido Pasciari, Vittorio Pasciari, Giancarlo Quinto, Pasquale Spacagno, Salvatore Striano, Pasquale Vecchione. All. Vittorio Pasciari – Guido Pasciari.

VOLLEY ACADEMY TEODORO CICATELLI OLEVANO: Vincenzo Bufano, Francesco Maria Cerulo, Manuel Cicatelli, Alessandro D’Amico, Michele Fiscina, Carmine Lanaro, Roberto Maglio, Andrea Pinto, Damiano Salicone, Michele Salicone, Cristian Venosa. All. Teodoro Cicatelli.

CEDACRI GIOCOPARMA VCCESENA: Davide Bassoli, Stefano Belfiore, Simone Burzacchi, Gabriele Camisa, Mattia Canali, Claudio Farcas, Angelo Gelati, Mady Kante, Giuseppe La Montagna, Giovanni Monteverdi, Simone Monteverdi, Gianluca Poma, Giuseppe Siddiolo, Massimo Zileri. All. Vincenzo Gagliardi.

SYNERGIE FERMANA: Giacomo Cappelletti, Cristiano Crocetti, Michele Del Rosso, Lorenzo Giacobbi, Alessandro Issi, Jacopo Manamini Pozzi, Alessandro Postacchini, Federico Ripani, Enrico Rossi, Riccardo Rossi, Riccardo Scendoni, Luca Vallasciani. All. Lorenzo Giacobbi – Riccardo Scendoni.