SERIE D/M: DOPPIO CONFRONTO PER LA YUASA SANTONI

Posted by

Seconda vittoria consecutiva in Serie D Maschile per la Yuasa Santoni che, nonostante diverse pesanti assenze, è riuscita ad espugnare il campo di Ascoli Piceno; nonostante i primi due set siano stati vinti dai grottesi ai vantaggi, questi ultimi son stati costretti a subire il ritorno dei padroni di casa i quali si son aggiudicati il terzo periodo ma nulla hanno potuto contro la reazione di Grottazzolina che trionfa nella quarta frazione guadagnando così tre preziosissimi punti in chiave classifica.
Coach Andrea Nicolini schiera in avvio Diego Tegazi al palleggio in diagonale a Mirko CelanjiDavide Lorenzoni e Diego Panicciari schiacciatori ricevitori, Yassine Aitbouno e Martino Ubaldi centrali, Diego Petracci nel ruolo di libero.
Un inizio equilibrato vede Ascoli avanti di sola una lunghezza ma, sull’8-7, arriva il primo acuto della Yuasa Santoni che infila tre punti consecutivi che valgono il 7-10; l’Oliled, nella fase centrale, accorcia sul -1 (13-14) ma Grottazzolina ha tanta fame di vittoria ed aumenta il ritmo guadagnando così il +4 (16-20). I padroni di casa son chiamati, già per la seconda volta, ad inseguire ma anche questo tentativo si stoppa sul 23-24 quando la Yuasa Santoni chiude in proprio favore l’azione decisiva che pone fine al parziale di apertura con il punteggio di 23-25.
Al cambio di campo partenza sprint per gli ospiti che agguantano in un attimo il 2-5 ma Ascoli c’è e pareggia a quota 7; nuovo minibreak per Grottazzolina che trova così il +2 (8-10) con l’Olided di nuovo costretta a rincorrere e così i padroni di casa si giocano il tutto per tutto impattando il risultato a quota 15. Le due formazioni arrivano a braccetto insieme a quota 23, Grotta ha la prima palla set (23-24) però prontamente annullata da Ascoli e così, alla lotteria dei vantaggi, a spuntarla è la Yuasa Santoni che si porta via il set con il punteggio di 27-29.
Nel terzo periodo ancora Grotta avanti 0-2 e qui i portacolori M&G si rilassano un po’ permettendo all’Oliled di pareggiare i conti a quota 3 e poi di passare avanti addirittura 10-7; i grottesi non trovano la giusta reazione e così ne può approfittare Ascoli per allungare sul 15-10. Coach Andrea Nicolini si gioca la carta di Leonardo Colletta ma non arrivano gli effetti sperati anzi sono padroni di casa ad accelerare tanto da raggiungere il 19-13 prima del 25-14 che chiude il parziale riaprendo così la sfida.
Coach Andrea Nicolini incita i suoi a non mollare e così facendo i grottesi tornano sul terreno di gioco con un atteggiamento più determinato e convinto: i portacolori M&G in un attimo guadagnano il 4-8 aumentando poi il vantaggio che sale così a sei lunghezze di vantaggio (7-13); Ascoli dà il tutto per tutto ed accorcia sul -2 (17-19) ma lo sprint finale è di marca grottese con la Yuasa Santoni che se ne va verso il 18-23 conservando inalterato il vantaggio fino al 20-25 che regala la seconda vittoria consecutiva alla squadra di Grottazzolina.

Serie D Maschile – Girone B – 11° Giornata
Oliled Pallavolo Ascoli – Yuasa Santoni 1-3

Oliled Pallavolo Ascoli:
 Diamanti, Corsi, Marozzi, Mariotti, Pintori, De Marchis, Battigaglia, Sirocchi (L1), Mariani, Gaspari, Lupini (L2). All. Petrelli

Yuasa Santoni: Colletta, Tegazi, Aitbouno, Lorenzoni, Mecozzi, Petracci (L), Sabini, Celanji, Panicciari, Ubaldi. All. Nicolini

Arbitro: Mascetti Angelo

Parziali: 23-25 27-29 25-14 20-25

Dopo meno di 72 ore torna in campo in Serie D Maschile la Yuasa Santoni impegnata in un’altra ostica trasferta, stavolta in quel di Loreto; parte male la formazione grottese che si fa scappare via il primo set ma poi i portacolori M&G, complice anche qualche assenza di troppo nelle fila dei padroni di casa, trovano la forza di ribaltare le sorti della partita trionfando con un netto 1-3 che permette a Grottazzolina di intascare altri tre punti importantissimi per la classifica e di firmare così la terza vittoria consecutiva in campionato.
Andrea Nicolini e Leo Di Bonaventura schierano in avvio Diego Tegazi in cabina di regia in diagonale a Mirko CelanjiDavide Lorenzoni e Diego Panicciari in banda, Yassine Aitbouno e Martino Ubaldi al centro con Ludovico Cacchiarelli e Diego Petracci ad alternarsi nel ruolo di libero.
Parte forte la formazione di casa che in un attimo guadagna immediatamente il 4-2; rosicchia un punticino la Yuasa Santoni (6-5) ma Loreto spinge sull’acceleratore e doppia nel punteggio i grottesi (12-6) che rimangono inermi a guardare gli avversari dilagare grazie al 18-9, un buon viatico verso il 25-12 che chiude la frazione di apertura.
Al cambio di campo entra Tommaso Moretti: dopo un inizio equilibrato che vede le due squadre camminare a braccetto insieme fino al 10-10, la Yuasa Santoni prende coraggio e piazza un minibreak che le consente di allungare sul 10-14; la Nova Volley non ci sta e recupera fino al -1 (16-17) quando Grottazzolina innesta il turbo e, sfruttando il turno al servizio di Diego Panicciari, arriva sparata verso il 16-25 che riporta il risultato in piena parità.
Nel terzo periodo Grotta va subito sullo 0-2 ma viene immediatamente ripresa dai lauretani che impattano a quota 3; il nuovo allungo degli ospiti vale il 4-8 con la Yuasa Santoni che aumenta sempre di più il gap arrivando addirittura sul +7 (7-14). La Nova Volley accorcia le distanze (10-14) ma nulla può contro l’entusiasmo dei grottesi che prima guadagnano il 14-21 e poi amministrano il divario fino al 19-25 che chiude il terzo parziale.
Loreto è spalle al muro e se vuole girare la partita questo è il momento giusto ed allora la Nova Volley prova a guadagnare un piccolo margine di vantaggio raggiungendo così l’8-6; Grotta impatta a quota 9 e da qui inizia un bellissimo testa a testa che porta le due formazioni a braccetto insieme verso il 19-19. Un minibreak dà la possibilità alla Yuasa Santoni di raggiungere un preziosissimo +2 (19-21) che i ragazzi guidati da Andrea Nicolini Leo Di Bonaventura conservano gelosamente fino al 23-25 che fissa il risultato del match sull’1-3 regalando ai grottesi la terza vittoria consecutiva in campionato.
Il trionfo di Loreto permette alla Yuasa Santoni di conquistare 9 punti sui 9 disponibili negli ultimi tre incontri e di salire pertanto a quota 14 in classifica distanziando Tolentino e stazionando a -2 dall’accoppiata Civitanova Marche – Appignano ed a -3 dalla stessa Loreto; Giovedì prossimo 21 Dicembre, a partire dalle ore 21:00, ultimo impegno di questo 2023 per la Yuasa Santoni che ospiterà a Piane di Montegiorgio la capolista imbattuta del Girone B ossia la Tecnosteel Pallavolo Montecassiano.              

Serie D Maschile – Girone B – 12° Giornata
Nova Volley Rainbow – Yuasa Santoni 1-3

Nova Volley Rainbow:
 Marchetti, Giannini, Filippetti, Quintabà, Merillo, Caputa, Capodaglio, Carletti (L), Biccini. All. Martinelli

Yuasa Santoni: Moretti, Tegazi, Cacchiarelli (L1), Aitbouno, Lorenzoni, Petracci (L2), Sabini, Belleggia, Celanji, Panicciari, Ubaldi. All. Nicolini All2. Di Bonaventura

Arbitro: Fogante Aldo

Parziali: 25-12 16-25 19-25 23-25