COPPA ITALIA: La Lube cerca il bis all’Opiquad Arena.

Posted by

In palio contro Monza mercoledì (ore 20) c’è il pass per la F4 di Coppa Italia

Subito una battaglia sportiva da dentro o fuori nel nuovo anno solare per capitan Luciano De Cecco e compagni. Forte del successo per 3-1 siglato all’Opiquad Arena sabato scorso nella Regular Season, la Cucine Lube Civitanova apre il 2024 tornando in Brianza con la volontà di cercare il bis nei Quarti di finale in gara unica della Del Monte® Coppa Italia SuperLega con la Mint Vero Volley Monza. Match in programma domani, mercoledì 3 gennaio (ore 20 con diretta VBTV e Radio Arancia). In forse la presenza di Barthelemy Chinenyeze, fermato dallo staff sanitario biancorosso in via precauzionale prima dell’ultimo match del 2023. Alle prese con un’infiammazione alla spalla destra, il centrale francese continuerà a essere monitorato.

In campionato la Cucine Lube Civitanova è balzata al quarto posto con 22 punti all’attivo in virtù del successo corsaro per 3-1 contro la Mint Vero Volley Monza all’Opiquad Arena. Fermi a 19 punti, i brianzoli sono invece scivolati in sesta posizione, superati sia dai cucinieri che dall’Allianz Milano.

Il Quadro dei Quarti

Mercoledì 3 gennaio 2024, ore 20.00

Mint Vero Volley Monza – Cucine Lube Civitanova

Mercoledì 3 gennaio 2024, ore 20.30

Itas Trentino – Rana Verona

Gas Sales Bluenergy Piacenza – Allianz Milano

Giovedì 4 gennaio 2024, ore 20.30

Sir Susa Vim Perugia – Valsa Group Modena

Il prossimo impegno in campionato

Sabato 6 gennaio (ore 18), nel giorno dell’Epifania, i biancorossi saranno di scena all’Eurosuole Forum contro la Pallavolo Padova pe il 2° turno di ritorno della Regular Season.

La Mint Vero Volley Monza 2023/24 

In cabina di regia figurano il brasiliano Fernando Kreling e il croato Petar Visic. Al centro confermati di Gianluca Galassi, Gabriele Di Martino e del capitano, Thomas Beretta. Confermati ancora in rossoblù i canadesi Stephen Maar e Arthur Szwarc. Le novità arrivano dai martelli, con Eric Loeppky, schiacciatore canadese da Taranto, e il giapponese Ran Takahashi, in arrivo da Padova. A completare il reparto degli opposti insieme a Szwarc, c’è lo sloveno Nik Mujanovic, ingaggiato a stagione in corso dal Calcit Kamnik dopo la fine lampo dell’avventura in Brianza del francese Ibrahim Lawani. Nel reparto dei centrali c’è Francesco Comparoni, reduce dal biennio a Ravenna, in A2. I liberi sono due prodotti del vivaio del Vero Volley: Marco Gaggini, rientrato a casa dopo una stagione da protagonista a Verona, sempre in SuperLega, e Flavio Morazzini, direttamente dal settore giovanile del Consorzio, talentuoso prospetto in questo ruolo. Anche per la stagione 2023/24, il club monzese ha confermato in blocco gli allenatori. Dopo gli ottimi risultati centrati nella stagione 2022/23, culminati con la vittoria dei Play Off 5° Posto nella Finale contro Perugia, vicino a coach Eccheli sono presenze fisse i due assistenti, Giuseppe Ambrosio e Francesco Oleni.

Parla Beppe Cormio (dg Cucine Lube Civitanova):

“La doppia sfida con Monza in SuperLega e Coppa Italia va interpretata con la mentalità da Play Off. Nel secondo match non dobbiamo fare i conti con la classifica, perché nei Quarti tutto è azzerato e chi vince passa. Gli unici ragionamenti da fare sono sull’ultima partita, cercare di capire cosa potrà cambiare l’avversario e riuscire ad adeguarsi. Dal punto di vista tattico la palla passa agli allenatori, dal punto di vista tecnico c’è da sperare che Monza sia generosa come l’altro giorno, ma ne dubito. Sabato la Mint Vero Volley ha inanellato errori al servizio che difficilmente ripeterà. Tra l’altro, nel faccia a faccia all’esordio della SuperLega fu proprio la battuta monzese a segnare l’incontro. Noi abbiamo il potenziale per battere anche una Monza più quadrata. Sarà un confronto equilibrato, così come l’ultima battaglia sportiva”. 

Parla Simone Anzani (centrale Cucine Lube Civitanova): 

“Per noi sarà una sfida ancor più complicata. Dovremo presentarci a Monza con un atteggiamento persino migliore rispetto alla partita vinta sabato in Brianza. La scorsa settimana il loro servizio non è stato molto incisivo, ma nel prossimo match cercheranno di sorprenderci. Dovremo prepararci bene sia di testa che tecnicamente, mi aspetto una gara lunga e impegnativa. Sono incontri da giocare in maniera aggressiva e spregiudicata. Non siamo contenti di affrontare i Quarti in trasferta perché questo significa che non abbiamo chiuso il girone di andata nella posizione a cui aspiravamo, ma secondo me saranno il gioco e le motivazioni a fare la differenza, non il fattore campo”.

Parla Massimo Eccheli (allenatore Mint Vero Volley Monza): 

“Ho detto ai ragazzi che nell’ultima partita abbiamo disputato un match quasi alla pari contro Civitanova, ma siamo mancati nella continuità al servizio, aspetto che più di ogni altro ci ha penalizzato. Guardiamo però ai lati positivi, a quello che è andato bene contro una formazione che è vicecampione d’Italia e che nelle annate precedenti ha vinto due Scudetti; Civitanova è sicuramente una grande squadra con valori fisici e tecnici importanti. Per batterli dovremo mettere in campo una prestazione di altissimo livello, giocare bene e non aver paura del confronto. La nostra aspettativa è quella di giocare una partita ancora migliore rispetto a quella di pochi giorni fa”.

Gli arbitri del match:

Andrea Puecher (PD) e Rossella Piana (MO).

Faccia a faccia numero 25

Finora le due squadre si sono incontrate 24 volte e i biancorossi hanno vinto 20 gare.

Faccia a Faccia numero 3 in Del Monte® Coppa Italia SuperLega

Le due squadre si sono incrociate due volte,  nei Quarti all’Eurosuole Forum, e in entrambi i casi ha vinto la Lube. Al tie break nel 2018/19 e in quattro set nel 2019/20.

Gli ex nei roster

Adis Lagumdzija a Monza nel 2020/21.

Giocatori a caccia di record

In Coppa Italia: Stephen Maar – 12 punti ai 100 (Mint Vero Volley Monza); Simone Anzani – 3 punti ai 100, Adis Lagumdzija – 6 punti ai 100, Ivan Zaytsev – 2 punti ai 300 (Cucine Lube Civitanova).

Carriera: Eric Loeppky – 37 punti ai 1000 (Mint Vero Volley Monza); Simone Anzani – 2 attacchi vincenti ai 1600, Adis Lagumdzija – 29 attacchi vincenti ai 1500, Ivan Zaytsev – 11 punti ai 5600 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire la gara

Live tv streaming su Volleyball TV.

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radiocronaca sul proprio dispositivo.