SERIE B/M: INTERVISTA A FABRIZIO SCIATI SECONDO ALLENATORE DELLA SABINI

Posted by

“Prima esperienza alla Sabini: sensazioni e un aggettivo sull’ambiente castelfrettese

Dopo tanto girovagare per la provincia è la mia prima esperienza alla Sabini. Le sensazioni sono state subito buone, anche perché sono venuto a fare quello che volevo fare. La proposta di collaborare con Maurizio come 2° allenatore mi è subito piaciuta ed ho accettato senza tentennamenti. Definirei l’ambiente castelfrettese familiare.

“Giudizio sul girone E di Serie B Nazionale e della nostra squadra: analogie e differenze rispetto alle tue ultime esperienze nella categoria”

Il nostro girone mi sembra molto equilibrato senza la classica squadra ammazza campionato, ma anche, senza squadre materasso. Un girone dove regna l’equilibrio e dove ogni partita va combattuta punto a punto. La nostra squadra si è calata perfettamente in questo ambito e sta facendo della lotta su ogni singolo pallone e del non mollare mai, la sua principale caratteristica.

“Bilancio delle gare 2023”

 Il bilancio di questo 2023 non può che essere positivo. Una solo sconfitta e la testa della classifica non può che renderci felici ed orgogliosi di questa prima parte del campionato.

“Qualcosa che hai portato in più che mancava all’ambiente e alla squadra e se hai ricevuto qualche aspetto nuovo mancante alla tua notevole esperienza di allenatore”

Non penso di aver portato cose particolari. Sicuramente ho portato la mia tranquillità nello stare in panchina, cercando di supportare Maurizio nella preparazione pre-gara e nell’interpretazione della gara stessa. Quando si entra in un nuovo ambiente c’è sempre qualcosa da imparare e da capire del lavoro altrui.

“Dove possiamo arrivare in questo campionato”

Al momento ci godiamo la testa del campionato. Non sarà facile mantenerla perché le avversarie sono agguerrite e si sono anche rinforzate in questo ultimo periodo. Noi dovremo continuare a lavorare con l’umiltà che ci ha contraddistinto fino ad ora. Sappiamo di non essere la più forte squadra del campionato, ma stiamo lavorando per diventarla. Penso che il sogno sarebbe di entrare nei play-off. Faremo di tutto per rimanere più in alto possibile per più tempo possibile.

“Un messaggio per chi ci segue”

Venite a sostenerci perché vederci giocare non delude mai, perché, come cantano i nostri tifosi “la gente come noi non molla mai”.