SERIE CM: VITTORIA CONVINCENTE PER LA M&G

Posted by

Il 2023 si era chiuso con la rocambolesca, a dir poco, sconfitta di Agugliano; il 2024 si apre invece con una strepitosa vittoria nello scontro diretto casalingo con la Pallavolo Sabini. I grottesi buttano il cuore oltre l’ostacolo e vincono una partita davvero molto tosta contro una Castelferretti mai doma che ha davvero reso difficile la vita ai portacolori M&G i quali, dopo quasi 2 ore di gioco, son riusciti ad uscire dal campo con tre punti fondamentali per la propria classifica.
Francesco Pison ed Andrea Nicolini schierano in avvio Andrea Romiti al palleggio in diagonale a Mattia “Paz” MinnoniEdoardo Vecchi ed il rientrante Mattia Leli (finalmente in campo da titolare dopo un lunghissimo infortunio) in banda, Andrea Ferracuti ed Alfonso Penna centrali, Diego Foresi a comandare le operazioni di seconda linea.
Inizia meglio la Pallavolo Sabini che mette la testa avanti 2-4 e così la Yuasa Santoni è chiamata subito a rincorrere gli avversari che vengono raggiunti a quota 14; la battuta ficcante di Andrea Romiti dà un break ai padroni di casa che allungano sul 18-15, vantaggio amministrato bene dai ragazzi della M&G che fanno proprio il parziale di apertura con il punteggio di 25-23.
Al cambio di campo non si spegne l’entusiasmo della Yuasa Santoni la quale parte a fionda e vola subito sul 4-0; la Pallavolo Sabini dimezza lo svantaggio (11-9) e resta in scia fino al 17-15 quando i ragazzi di Francesco Pison ed Andrea Nicolini decidono che è ora di spingere il piede sull’acceleratore ed allungano così sul 19-15. Castelferretti recupera quasi tutto il gap (22-21) ma il turno al servizio di Mattia Leli spezza finalmente l’equilibrio e permette alla Yuasa Santoni di infilare tre punti consecutivi che valgono il doppio vantaggio nel computo dei set (25-21).
Non dire fatto se non ce l’hai nel sacco! Quando la partita sembra incanalata verso il binario giusto ecco che arriva la reazione della Pallavolo Sabini: gli ospiti infatti, sul 3-3, iniziano ad aumentare il ritmo e tentano la fuga (5-8); Grotta non riesce a recuperare, coach Francesco Pison prova ad inserire Claudio Silenzi al servizio e Leo Di Bonaventura in ricezione ma i cambi non sortiscono gli effetti sperati e così Castelferretti può scappare via verso il 14-21 andando a vincere il terzo set 17-25 riaprendo così il match.
La vittoria della frazione precedente dà nuova linfa alla Pallavolo Sabini che prova a dettare il ritmo al nuovo cambio di campo. Sul 5-4 un minibreak consente agli ospiti di passare avanti 5-6 con i ragazzi di Macellari bravi a conservare il minimo vantaggio fino al 12-13 quando finalmente svolta il match: il cambio palla del 13-13 manda in battuta Alfonso Penna Grotta sfrutta il suo turno dai nove metri per allungare sul 15-13 costringendo gli ospiti a rifugiarsi nel timeout; al rientro in campo Castelferretti prova  a reagire (15-15) ma la Yuasa Santoni vuole fortemente i tre punti ed allunga nuovamente sul 17-15. La Sabini mantiene il -2 fino al 21-19 quando ancora una volta è il servizio di Mattia Leli a spingere Grottazzolina verso il 24-19 prima di far esplodere la festa quando il tabellone segna il 25-20, punteggio che regala ai ragazzi di Francesco Pison ed Andrea Nicolini una straordinaria vittoria per 3-1.
I tre punti conquistati valgono oro per la Yuasa Santoni dato che permettono ai grottesi di scavalcare al quarto posto proprio la Pallavolo Sabini, posizione che, a due giornate dal termine della prima fase, qualificherebbe i portacolori M&G alla Poule Promozione; bisognerà continuare a buttare il cuore oltre l’ostacolo per raggiungere l’obiettivo e nel prossimo turno arriverà un’altra sfida dal valore doppio: Sabato 20 Gennaio i grottesi viaggeranno alla volta di Ascoli Piceno per affrontare la Travaglini in un altro scontro diretto che inizierà alle ore 18:00.

Serie C Maschile – Girone A – 12° Giornata
Yuasa Santoni – Pallavolo Sabini 3-1

Yuasa Santoni:
 Ferracuti, Di Bonaventura, Vecchi, Silenzi, Romiti, Foresi (L), Penna, Leli, Minnoni. All. Pison All2. Nicolini

Pallavolo Sabini: Rosa, Beni, Marcantonio, Badiali, Pettinari, Rinaldi, Cesarini N., Caimmi, Medici, Dominguez Serrano, Galdenzi, Bolletta (L2), Cesarini S. (L1). All. Macellari All2. Faraoni

Arbitro: Perotti Marco

Parziali: 25-23 25-21 17-25 25-20