SERIE A3/M: FANO INCIAMPA A SABAUDIA

Posted by

Plus Volleyball Sabaudia 3
Smartsystem Fano 2
(20-25, 25,20 16-25, 25-18, 15-12)

Plus Volleyball Sabaudia: Marangon, Ferenciac 9, Mazza 8, Crolla, Onwuelo 22, Della Rosa, Rondoni, Schettino, Urbanowicz 17, De Vito 6, Catinelli 4. All. Mosca
Smartsystem Fano: Dimitrov 26, Merlo 7, Partenio 4, Raffa (L), Margutti, Roberti 14, Galdenzi 2, Uguccioni, Focosi 3, Mazzon, Gori, Maletto 12. All. Mastrangelo

arbitri: Sumeraro Fabio e Pazzaglini Marco

Sabaudia: bv 9, bs 17, muri 7; Fano: bv 8, bs 18, muri 8

Sabaudia – Tie break fatale alla Smartsystem Fano che, avanti 2-1 a Sabaudia, cede 3 a 2 e porta a casa solo un punto.
I fanesi partono bene ed imprimono un buon ritmo nel primo set con Partenio e Dimitrov in battuta (5-8, 14-17), poi ci pensa Maletto a muro a dare il break definitivo e permettere ai virtussini di portarsi in vantaggio.
Nel secondo set la musica cambia: dopo un equilibrio iniziale la Smartsystem comincia a vacillare in ricezione con Urbanowicz che bombarda da posto uno ed il set va ad appannaggio dei padroni di casa.
Nel terzo parziale si scatena il bulgaro Dimitrov, il migliore dei suoi, che in battuta manda in tilt la ricezione dei laziali: Fano va 12 a 7 e 21 a 14 con un finale di frazione a senso unico.
Sul più bello i virtussini cedono: nel quarto set vanno sopra di due (11-9), ma subiscono a dismisura le battute di Onwuelo con Sabaudia che si porta 14-11. I fanesi non recuperano e tutto è rinviato al tie break.
Nel quinto dal 4 a 4 i laziali passano a 8-4 con Catinelli che in battuta fa la differenza. La Smartsystem con orgoglio prova a recuperare (11-12) ma non riesce ad arginare gli attacchi dei padroni di casa che chiudono la contesa.