SUPERLEGA: Chinenyeze presenta la gara con Milano

Posted by

Domenica (ore 18) a Civitanova spareggio per il quarto posto tra Lube e Allianz.

Tira aria di big match all’Eurosuole Forum. Domani, domenica 21 gennaio, la Cucine Lube Civitanovascenderà in campo alle 18.00 (diretta Rai Sport, Volleyball TV e Radio Arancia),  con l’Allianz Milano. Si prospetta un faccia a faccia per il quarto posto, al momento condiviso dai due Club prima del 4° turno di ritorno della Regular Season di SuperLega Credem Banca.

Il libero Fabio Balaso si è aggregato al gruppo nella seconda parte della settimana e ha preso parte agli allenamenti in preparazione del match.

Consapevoli di dover riscattare la gara scialba dell’andata contro i meneghini e carichi dopo la bella prova collettiva andata in scena al tramonto della Pool E europea, gli uomini di Chicco Blengini non vogliono farsi sorprendere in prossimità di un crocevia così importante. Al tempo stesso, il gruppo di Roberto Piazza viene nelle Marche per fare risultato dopo l’eliminazione dalla CEV Cup e a pochi giorni dalla F4 di Coppa Italia, evento che richiederà un carico extra di energie. 

Premiazione Credem Banca MVP di dicembre

Durante il saluto delle squadre, lo schiacciatore bulgaro Alex Nikolov riceverà il premio come miglior giocatore dell’ultimo mese del 2023. A consegnare il riconoscimento sarà Simona Sileoni, presidente biancorossa.

Il percorso in campionato delle due squadre

I marchigiani sono quarti in classifica a 25 proprio in coabitazione con i meneghini. Civitanova viene dal doloroso passo falso a Perugia, ma si è riscattata in Champions League travolgendo il Maaseik, mentre Milano ha superato con il massimo scarto Cisterna in Regular Season, ma deve superare in fretta il dispiacere per l’eliminazione dai Play Off di CEV Cup per mano del Warta Zawiercie. Entrambi i Club vogliono la posta piena all’Eurosuole Forum.

Classifica SuperLega Credem Banca

Itas Trentino 37, Sir Susa Vim Perugia 34, Gas Sales Bluenergy Piacenza 32, Cucine Lube Civitanova 25, Allianz Milano 25, Mint Vero Volley Monza 21, Rana Verona 20, Valsa Group Modena 19, Cisterna Volley 13, Pallavolo Padova 11, Gioiella Prisma Taranto 11, Farmitalia Catania 4.

L’Allianz Milano 2023/24

Sull’onda della Semifinale Play Off conquistata nell’ultima stagione di Superlega si è generato un grande entusiasmo intorno all’Allianz Milano. Confermato lo staff tecnico con head coach Roberto Piazza e secondo allenatore Nicola Daldello. Ancor più competitivo il roster. Sei i nuovi arrivi e sette le conferme per la società del presidente Lucio Fusaro. Riparte da Milano, dopo lo Scudetto vinto a Trento da MVP, il bulgaro Matey Kaziyski. Doppio colpo di mercato anche in posto due con il croato Petar Dirlic, migliore attaccante dell’ultimo campionato di SuperLega e il giovane belga Ferre Reggers, rivelazione agli Europei. Novità in seconda linea con il libero ex Cisterna Damiano Catania, vincitore delle Universiadi in Cina. Gli altri due nuovi volti sono emergenti italiani: Andrea Innocenzi, centrale ed ex capitano della Gamma Chimica Brugherio di A3, e il palleggiatore Nicola Zonta, nelle due ultime stagioni in A3 a Fano e ora vice del talentuoso Paolo Porro, regista titolare, miglior U23 della passata stagione e primo dei sette confermati. Oltre a lui il capitano Matteo Piano, i campioni continentali Agustin Loser (sul tetto del Sudamerica con l’Argentina) e Yuki Ishikawa (primo sul podio asiatico con il suo Giappone), il cubano Osniel Mergarejo dopo la sua convincente stagione d’esordio in SuperLega. Blindato anche il centrale abruzzese ex Lube Marco Vitelli, che con Porro e Catania ha vinto le Universiadi in maglia azzurra. Il secondo libero resta il giovanissimo Luca Colombo.

Parla Barthelemy Chinenyeze (centrale Cucine Lube Civitanova): 

“Veniamo da una vittoria in Champions League, un risultato importante perché ci siamo confermati testa di serie in Europa e, più in generale, per la fiducia trasmessa. Il successo di mercoledì ci ha dato energia in vista di un match difficile come quello contro Milano, squadra che ha un’identità ben definita. L’Allianz è insidiosa dai nove metri e si esprime bene grazie alla capacità di difendere molto e rigiocare i palloni difficili. Dovremo avere pazienza e spingere a tutto fuoco quando ne avremo l’opportunità. Per noi la prima sfida è non farci sorprendere nel confronto tra battuta e ricezione”.

Parla Matteo Piano (centrale Allianz Milano):

“Rispetto alla gara di Cev di giovedì sera, quella con la Lube sarà un’altra storia, un’altra partita. Giocare così tanto, numerose partite difficili, ti abitua ad affrontare ogni sfida come una gara a sé stante. Sarà un lungo viaggio in pullman, loro sono una grande squadra, ma lo siamo anche noi, sarà una bella partita di pallavolo”.

Gli arbitri del match:

Ilaria Vagni (PG) e Massimo Florian (TV).

Scontro diretto numero 27

Nei precedenti 26 incroci la Cucine Lube ha avuto la meglio in 19 occasioni, gli avversari hanno vinto 7 volte.

Gli ex nei roster

Barthelemy Chinenyeze a Milano nel 2021/22; Marco Vitelli a Civitanova dal 2013/14 al 2015/16.

Giocatori a caccia di record

Regular Season: Yuki Ishikawa – 14 attacchi vincenti ai 1500, Matteo Piano – 1 ace ai 100, – 2 muri vincenti ai 600 (Allianz Milano).

Carriera: Adis Lagumdzija – 15 punti ai 1800, Aleksandar Nikolov – 6 punti ai 700, – 19 attacchi vincenti ai 600, Marlon Yant Herrera – 21 attacchi vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire la gara

Diretta Rai Sport con la telecronaca di Maurizio Colantoni e Fabio Vullo.

Diretta Volleyball TV con la telecronaca di Gianluca Pascucci.

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Fabio Petrelli e Stefano Donati. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radiocronaca sul proprio dispositivo.

Aggiornamenti sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Biglietteria al botteghino e online

Disponibili, sia alla cassa del palas che online nel circuito Vivaticket, i biglietti per il match. I ticket si possono acquistare su https://lubevolley.vivaticket.it/ e nei punti vendita Vivaticket in Italia.

Biglietti anche al botteghino nei seguenti orari: 

domenica 21 gennaio ore 10-12 e 15.30-inizio match.

Per info telefonare allo 0733-1999422 negli orari suddetti.