PRIMA DIVISIONE/M: LA SANTONI M&G VINCE IL DERBY CON MONTEGIORGIO

Posted by

Seconda vittoria consecutiva per la Santoni che, in Prima Divisione Maschile, vince il derbyssimo contro l’Asfalti Renew B bissando il tiebreak della gara di andata. Bravissimi i grottesi a portarsi in avanti ad inizio sfida e a non mollare quando gli avversari hanno capovolto la situazione; i ragazzi di Andrea Nicolini si son uniti nelle difficoltà e sono andati a vincere meritatamente il quarto ed il quinto set conquistando due punti importantissimi per la propria classifica.
Coach Andrea Nicolini schiera in avvio Gionatan Vittori in cabina di regia opposto a Francesco PalangaGianni Mecozzi e Jacopo Minnozzi in banda, Valerio Varg Honorati e Francesco Maria Savini al centro, Gioele Baldassarri nel ruolo di libero.
L’Asfalti Renew B prova subito a fare l’andatura (1-5) ma in pochissimi secondi viene ripresa e superata dalla Santoni che passa avanti 6-5; le due formazioni lottano palla su palla ed arrivano insieme a quota 13 poi gli ospiti provano ad allungare (13-15) ma il turno al servizio di Gianni Mecozzi è devastante e permette a Grottazzolina di scappare via verso il 19-15 e di mantenere il vantaggio fino al 25-21 che chiude il parziale di apertura.
Al cambio di campo la Santoni parte a razzo e guadagna immediatamente il 3-0; l’Asfalti Renew B è sul pezzo e pareggia a quota 8, Grotta tenta una nuova fuga volando sul 14-10 ma poi si blocca di punto in bianco e consente agli ospiti di piazzare un break infinito che permette loro addirittura di raggiungere il 14-19. Coach Andrea Nicolini prova ad inserire Edoardo Cruciani ma lo svantaggio è troppo ampio da recuperare in pochissimo tempo ed allora la formazione ospite può veleggiare in tutta tranquillità verso il 19-25 che riporta il risultato in perfetta parità.
Nel terzo periodo è la squadra di Gianluca Valeri a dettare il ritmo e lo fa guadagnando il 5-8; la Santoni accorcia sul 9-10 ma altri tre punti permettono agli ospiti di firmare il +4 (9-13). Dopo il timeout chiesto da coach Andrea Nicolini i grottesi provano a riavvicinarsi dimezzando il gap (16-18) ma nel finale l’accelerazione dell’Asfalti Renew B permette agli ospiti di controllare il punteggio fino al 22-25 che li riporta avanti nel computo dei set.
Al nuovo cambio di campo Edoardo Cruciani parte titolare nel 6+1 messo sul terreno di gioco da coach Andrea Nicolini: le due formazioni lottano palla su palla ed arrivano appaiate sull’8-8 poi è la battuta di Francesco Palanga a fare la differenza ed a consentire alla Santoni di volare sul 13-8. Nonostante i due timeout chiamati dalla formazione ospite, Grottazzolina è brava a continuare la propria marcia che diventa inarrestabile tanto che i padroni di casa siglano il 20-14 prima di aggiudicarsi il parziale 25-18 prolungando la sfida al tiebreak.
L’ultimo set inizia con un paio di cambio palla (1-1) prima che ancora una volta il servizio di Francesco Palanga vada a creare lo scompiglio nella metà campo ospite con la Santoni che dilaga guadagnando il 7-1; i grottesi cambiano campo avanti di cinque lunghezze (8-3) e ormai dominando il campo raggiungendo il 10-4. Coach Andrea Nicolini manda in campo nel finale Federico Mercuri, l’Asfalti Renew B non riesce più a riavvicinarsi ed allora Grotta può andare in tutta tranquillità a vincere il tiebreak col punteggio di 15-11 festeggiando così la seconda vittoria consecutiva in campionato.
I due punti permettono alla truppa di Andrea Nicolini di salire in classifica a quota 10 con i grottesi che, dopo il turno di riposo da osservare nel prossimo turno, torneranno in campo Domenica 18 Febbraio recandosi nella vicina Fermo per affrontare i padroni di casa della Don Celso a partire dalle ore 17:00.

Prima Divisione Maschile – 11° Giornata
Santoni – Asfalti Renew B 3-2

Santoni:
 Cruciani, Savini, Mercuri A., Mercuri F., Mecozzi, Minnozzi, Sandroni, Vittori, Honorati, Palanga, Evandri, Baldassarri (L1), Bastarelli (L2). All. Nicolini

Asfalti Renew B: Pistagnesi, Bonifazi, Laconi, Petrini, Mancini, Pieroni, Coltrinari, Fiacconi, Luciani, Fagiani, Di Toma, Cintio (L). All. Valeri

Arbitro: Buccolini Armando

Parziali: 25-21 19-25 22-25 25-18 15-11