Il team manager della Lube Matteo Carancini

A2F – Cbf Balducci, Carancini: “Questa squadra quando gioca come deve, possiamo dare filo da torcere a chiunque”

Posted by

Michele Carancini (allenatore CBF Balducci HR Macerata): “La cosa che ho sempre pensato è che questa squadra quando gioca come deve può dare fastidio a chiunque e noi stasera abbiamo affrontato un’ottima formazione che veramente stava sta vivendo un ottimo periodo di forma, non a caso veniva da otto vittorie nelle ultime nove partite e si è visto anche stasera perché, comunque, a tratti ci hanno messo in difficoltà. Devo dire che noi quando giochiamo in un certo modo, come ho detto prima, possiamo dare filo da torcere a chiunque e soprattutto possiamo sicuramente toglierci delle grandi soddisfazioni”.

Asia Bonelli vestirà la maglia arancionera nella prossima stagione

Asia Bonelli (palleggiatrice CBF Balducci HR Macerata): “Dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa volevamo e ci serviva una reazione. E sono molto contenta che ci sia stata. Sin dal primo punto del primo set siamo partite subito cariche, cosa che magari nelle altre partite non succedeva e quindi sono felice di questo. Poi sapevamo che l’avversario era comunque tosto, non molla mai e l’ha dimostrato nelle ultime partite dove ha battuto squadre molto forti, sapevamo che arrivavano qua con nulla da perdere. Nel primo set eravamo avanti, ma con queste squadre non si può mai dire la parola fine fino a quando non si arriva a 25, sono contenta molto della prestazione della squadra”.

Federica Stroppa

Federica Stroppa (opposto CBF Balducci HR Macerata): “Sapevamo che era una partita importantissima e ce lo siamo detti già da inizio settimana che avremmo incontrato un avversario veramente tosto che è in un momento di gioco veramente importante. Quindi era importante per noi fin dal martedì lavorare forte, spingere e dare il massimo ce lo siamo detti anche prima di di entrare in partita diciamo ehm e credo che proprio sia stata quello la chiave del match. Il fatto di lottare su ogni palla per la voglia di portare a casa questa partita veramente importante”.

—