SERIE B/M: La The Begin si gode la vetta. Coach Della Lunga: «Ogni partita, d’ora in avanti, è la più importante dell’anno»

Posted by

La The Begin Ancona si è ripresa il primo posto in classifica. La vittoria casalinga contro la Paoloni Macerata e la contestuale sconfitta di Castelferretti hanno restituito la vetta a Ferrini e compagni, in condivisione proprio con i “cugini” della Sabini. Riposava La Nef Resalmone Osimo, il prossimo impegnativo ostacolo per i dorici, in trasferta. Sabato 17 febbraio il match, alle ore 17.30.

«Ogni partita, d’ora in avanti, sarà per noi la più importante dell’anno – le parole dell’allenatore The Begin Ancona -. A prescindere dall’avversario, dobbiamo affrontarle tutte con la stessa identica determinazione. Chiaro che con Osimo sarà una gara difficile. Loro sono forti e potranno sfruttare il fattore casa. È uno scontro diretto, fra due compagini in alto in classifica. Cercheremo di giocarcela a viso aperto, sperando di migliorare alcune semplici cose che contro Macerata non hanno funzionato a dovere. Come sempre, sarà il campo a restituire il verdetto: i più bravi vinceranno».

Sabato scorso, la buona affermazione contro la Paoloni. «Non era semplice ripartire dopo un mese di pausa – evidenzia coach Della Lunga -. Esclusa la fase di avvio della partita, in cui per i primi tre minuti non abbiamo giocato, ho visto una squadra attenta e quasi sempre sul pezzo. Credo che su alcune cose semplici possiamo ulteriormente migliorare, e ci lavoreremo. Abbiamo messo in difficoltà la Paoloni, grazie a un ottimo servizio e a un efficace attacco. Non era affatto scontato. Bene quindi questi tre punti, ora concentriamoci sulle prossime tappe senza guardare la classifica. Le somme si tireranno alla fine».