FIPAV - Conferenza stampa di presentazione della stagione 2024 di Beach Volleyball - Roma (Circolo Ricreativo Dipendenti Difesa Aeronautica Militare), 15.03.2024

BEACH VOLLEY: PRESENTATA LA STAGIONE 2024

Posted by
FIPAV – Conferenza stampa di presentazione della stagione 2024 di Beach Volleyball – Roma (Circolo Ricreativo Dipendenti Difesa Aeronautica Militare), 15.03.2024

 Si è svolta oggi, venerdì 15 marzo, presso il Circolo Ricreativo Dipendenti Difesa Aeronautica Militare di Roma, la conferenza stampa di presentazione della stagione 2024 di beach volley.

Relatori di giornata sono stati il presidente federale Giuseppe Manfredi, il vicepresidente Adriano Bilato, il coordinatore delle nazionali di beach volley Luigi Dell’Anna e il coordinatore dell’attività territoriale FIPAV Fabio Galli.

Assieme alla dirigenza presenti anche le quattro coppie federali composte da Marta Menegatti e Valentina GottardiClaudia Scampoli e Margherita BianchinPaolo Nicolai e Samuele Cottafava e Gianluca Dal Corso e Marco Viscovich, accompagnati dai rispettivi staff tecnici.

Tanti sono stati i temi trattati durante l’incontro con la stampa: si è parlato della ricca calendarizzazione degli eventi che animeranno l’estate 2024, dal Campionato Italiano Assoluto Fonzies, al Campionato Italiano Giovanile, passando anche per la quinta edizione del Campionato Italiano per Società, manifestazione in corso di svolgimento e che terminerà con le finali in programma a Bibione (VE) dal 7 al 9 giugno. Il nuovo programma di impegni federali è stato preceduto da una dettagliata analisi dei numeri registrati durante tutta l’attività dello scorso anno. Altro spazio è stato dedicato ai vari eventi internazionali che vedranno protagoniste le coppie azzurre in questo importante anno caratterizzato dai quattro tornei del Beach Pro Tour organizzati proprio in Italia, il percorso dei Processi Selettivi, i programmi e l’attività delle squadre nazionali, il tutto con un occhio rivolto al momento clou della stagione: i Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Durante la conferenza stampa sono intervenuti anche il direttore di Rai Sport Iacopo Volpi, che ha illustrato il palinsesto TV di Rai Sport dedicato al circuito tricolore. Sono saliti poi sul palco per i saluti di rito anche i rappresentanti dei partner che affiancano la FIPAV nell’organizzazione dei vari eventi: il Key Account Manager di Wilson Eugenio Ceravolo e lo Sport Marketing Manager di Diadora Alberto Zanotto.

La GALLERY dell’evento è disponibile QUI.

LE DICHIARAZIONI
GIUSEPPE MANFREDI: “Ci troviamo oggi a presentare la stagione del beach volley italiano in una sede prestigiosa e per questo ringrazio l’Aeronautica Militare per l’ospitalità. Il 2024 è chiaramente un anno molto importate per le nostre squadre nazionali che chiude il quadriennio olimpico. Mi auguro di vedere a Parigi quante più coppie possibili. Abbiamo delle atlete e degli atleti che dimostrano ogni giorno il proprio valore e sono sicuro che anche in questa stagione ci daranno delle soddisfazioni. Colgo l’occasione per ringraziare oltre agli atleti anche i loro staff per l’enorme lavoro di supporto che svolgono quotidianamente. In questi anni molto è stato fatto per il beach volley italiano. Quella di quest’anno sarà la 31esima edizione del campionato italiano assoluto e vedo intorno un movimento in salute e in crescita. Il circuito tricolore è diventato con il tempo anche più appetibile per gli sponsor. Partner importanti oggi affiancano il nostro campionato e che colgo l’occasione per ringraziarli. Infine voglio ricordare lo sforzo compiuto da questo consiglio federale che non ha voluto lasciare nessuno indietro e ha previsto uno stanziamento economico importante di incentivi in relazione ai risultati ottenuti e teso al miglioramento di tutta l’attività giovanile”.

ADRIANO BILATO: “Ringrazio l’Aeronautica Militare per aver ospitato qui oggi in occasione della presentazione della stagione del beach volley. Creso sia giusto partire enunciando quella che è la programmazione della stagione 2024 del circuito tricolore. Ad oggi possiamo dire di aver programmato l’intera attività in tempi record. Ringrazio i vari settori della FIPAV per il grande lavoro che hanno svolto in questi mesi. Il Campionato Italiano Assoluto è cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni. Riceviamo sempre più richieste dalle amministrazioni locali e dai promoter chiedendoci di ospitare le tappe del campionato italiano di beach volley. In questo 2024 saremo in alcune location nuove per noi e questo ci fa molto piacere, perché il nostro obiettivo è anche quello di promuovere la disciplina in ogni regione d’Italia.  Al nostro fianco avremo dei partner molto importanti che anche in questa stagione ci daranno il loro preziosissimo contributo. Dai dati che leggo emerge che anche l’interesse da parte dei media è cresciuto. Gli ascolti del Campionato Italiano Assoluto 2023 sono molto buoni. Questo grazie al livello tecnico generale che è sempre più alto e grazie ai beachers italiani sono sempre più bravi. Parallelamente l’apertura alla partecipazione di coppie provenienti dall’estero ha permesso di aumentare ancor di più il tasso tecnico e la spettacolarità delle partite. Capitolo processi selettivi. Sono molto importanti per la FIPAV e siamo costantemente alla ricerca di giovani talenti. Per questo abbiamo attivato un programma molto dettagliato di recruiting. Abbiamo mutuato l’esperienza maturata con l’indoor adattandola nel beach volley. Selezionatori e allenatori, guidati da Emanuele Sbravati a capo del progetto, sono in giro girano costantemente l’Italia per visionare i migliori talenti.  Chiudo facendo un cenno sulle nazionali. Abbiamo le nostre coppie tra i primi posti del ranking mondiale, dietro di loro ci sono diverse giovani coppie che stanno lavorando bene e sono sicuro che in futuro ci daranno delle belle soddisfazioni”. 

LUIGI DELL’ANNA: “Sono convinto che andremo alle Olimpiadi di Parigi consapevoli del nostro valore e sicuramente andremo lì per conquistare una medaglia. Ad oggi Marta Menegatti e Valentina Gottardi sono al 6° posto nel ranking mondiale, Paolo Nicolai e Samuele Cottafava, invece, sono al quinto posto. Questo dimostra che siamo nell’élite del beach volley mondiale. Valentina sono tre anni fa era un’esordiente assoluta nel circuito mondiale, ora invece è una professionista affermata in grado di affrontare in coppia con Marta tutte le avversarie. Le coppie di punta hanno programmato la loro attività e la partecipazione a determinati tornei tenendo come punto fermo la qualificazione ai Giochi parigini. Le altre coppie più giovani, invece, stanno facendo un programma di attività diverso per raggiungere gradualmente gli obiettivi prefissati. Possiamo dire che numeri alla mano siamo quasi certi di andare ai Giochi di Parigi con almeno tre coppie (due maschili e una femminile). Mi auguro che anche la seconda coppia femminile possa ottenere la qualificazione. Sabbiamo benissimo che sarà molto difficile ma non impossibile. Sarebbe un risultato eccezionale per tutto il nostro movimento. 

FABIO GALLI: “Il Campionato Italiano 2023 è stato molto bello e impegnativo che ci ha tenuti in gioco da maggio a settembre. Dato l’ottimo risultato dello scorso anno abbiamo deciso di aumentare il numero di tappe. Come ha detto anche il vice presidente Bilato abbiamo ricevuto tante richieste e quindi è anche nostro dovere accontentare tutti. Bellaria quest’anno ospiterà le finali degli assoluti, delle categorie giovanili e dei master. Tra tappe del circuito tricolore e tappe del Pro Tour siamo presenti su tutto lo stivale. Quest’anno 10 tappe del Campionato Italiano si svolgeranno in spiaggia e due saranno invece organizzate in città. In Italia, rispetto ad altri Paesi europei, si gioca molto di più sulle spiagge e questo credo sia molto più bello per i partecipanti ma anche per i tanti che poi vanno ad assistere alle partite. Non mi resta che invitare tutti voi alle varie tappe, vi posso assicurare che il livello tecnico è molto alto. Siamo convinti che questa stagione che sta per iniziare ci regalerà delle belle emozioni tutte da vivere”.