PRIMA DIVISIONE/F: La Nova Volley Loreto è promossa in serie D femminile

Posted by

Dopo le promozioni in serie C e in serie D maschile anche il settore femminile ha il suo trionfo. Presidente Massaccesi: “Annata da ricordare e forse irripetibile nel decennale della creazione della società”.

LORETO – A distanza di una settimana è ancora festa in casa Nova Volley. Alla promozione in C maschile segue quella in D Femminile. A centrare l’obiettivo è stata la Rainbow di coach Simona Battistini che ha battuto nel doppio confronto la Incom Belvedere Ostrense ottenendo il pass per la categoria regionale.

Le ragazze loretane hanno certificato una stagione sempre al vertice col successo in regular season con 82 punti in 30 partite, 6 lunghezze di vantaggio proprio sulla Incom di coach Andrea Bari. Logica la finale dopo quarti e semifinali, tra le due formazioni migliori del girone con partite molto combattute sia all’andata che al ritorno. 

“A inizio stagione avevamo detto che questa nuova formula avrebbe premiato chi si fosse dimostrato altamente performante per tutta la stagione – ha detto coach Battistini – decidendosi dopo 36 partite e quindi una maratona con sprint finale”. “Nel corso di tutta la stagione la squadra si è allenata con grandissimo impegno credendo sempre nel raggiungimento dell’obiettivo” – ha aggiunto. “Ecco perché il mio ringraziamento va a loro, a tutte le ragazze, che hanno dimostrato di essere la squadra migliore. Un grande grazie a Beatrice Rapari, alla società con un particolare riferimento oltre che al Presidente Massaccesi a Stefania Busilacchi che cura il settore femminile con grande impegno, passione e competenza. Infine, il pubblico di Loreto e tutti i ragazzi del settore giovanile. Da giocatrice ho disputato a Loreto una stagione inserie A2 e devo dire che, nonostante la categoria prestigiosa, l’entusiasmo sugli spalti non era lo stesso che ho visto quest’anno”. “Questa vittoria è per tutti coloro che c’hanno creduto e ci sono stati vicini” – conclude.

Per il Presidente Massaccesi “avevamo parlato di questa possibile promozione come la ciliegina sulla torta di una stagione difficilmente ripetibile per la quantità e la qualità dei risultati ottenuti”. Nel decennale della fondazione ottenere 3 promozioni, il titolo territoriale under 17, vicecampioni regionali, la finale territoriale under 19, il 6′ posto della squadra di serie B di coach Iurisci con 13 loretani su 14 in squadra è qualcosa di straordinario e forse irripetibile ma ce lo godiamo e va a merito di tutti gli atleti e lo staff tecnico.

Per Stefania Busilacchi, Dirigente del Settore Femminile “siamo veramente felici perché questa promozione corona un’annata magica e il lavoro avviato l’anno scorso nel settore femminile con due professionalità di alto profilo come Simona Battistini e Beatrice Rapari. La squadra è per gran parte loretana e le altre sono ormai “adottate”. E poi l’apporto e il calore del pubblico di Loreto: “è stato fantastico vedere tutti i ragazzi del settore giovanile maschile e femminile fare gruppo e dimostrarsi un’unica grande famiglia facendo sempre il tifo gli uni per gli altri”. “A qualsiasi ora passo al Palazzetto – assicura – c’è sempre qualcuno che si allena, oppure è in sala pesi o semplicemente attende l’inizio dell’allenamento vivendo l’impianto come un punto di aggregazione e di riferimento e questo è meraviglioso. Alla finale ho visto soffrire e gioire anche il sindaco Pieroni e l’assessore Anticaglia: la vicinanza dell’amministrazione comunale è importante come quella degli sponsor”.

— 

Fabio Lo Savio

Ufficio Stampa