SERIE A2/M: Marsili, “Ho scommesso su Macerata per giocare in A2”

Posted by

Il palleggiatore classe ‘96 originario di Treviso conosce bene la nuova categoria che affronteranno i biancorossi, avendo giocato in A2 con maglie importanti, oltre a poter vantare anche due stagioni in Superlega. Marsili è stato tra i protagonisti della promozione dello scorso anno e sarà tra i pilastri della nuova Volley Banca Macerata.

“Ho scommesso su Macerata lo scorso anno”, racconta Marsili, “Convinto che fosse il progetto giusto per tornare a giocare in A2, che era il mio obiettivo. È andato tutto come speravo e sono contento di poter affrontare questa nuova avventura in biancorosso: a Macerata ho trovato una società ambiziosa e professionale, un ambiente ideale per lavorare e dove vivere; ho piena fiducia in coach Castellano e nella squadra, so che potremo fare bene”. Sarà una Volley Banca Macerata diversa, con tante novità per affrontare una nuova categoria, “Ci prepariamo per un campionato competitivo, con tante avversarie di livello che incontreremo in un girone unico, cosa che alza la qualità del torneo. Le squadre sono tecnicamente e fisicamente più forti che in A3, con tanti giocatori di esperienza, lo abbiamo visto anche nelle amichevoli che abbiamo giocato la scorsa stagione contro Grottazzolina e Pineto. La società ha puntato a migliorarsi e sono soddisfatto del gruppo che è stato costruito”

Marsili è una garanzia per Coach Castellano, “È il metronomo della squadra, capace di gestire i momenti di difficoltà. Il migliore esempio delle sue qualità si è visto in gara 3 contro Mantova, che è valsa la promozione in A2. Questa categoria gli appartiene, l’ha voluta conquistare e quest’anno rappresenta un passo importante per il suo processo di crescita”.