Da martedì i Nazionali della Lube in campo in Slovenia e nelle Filippine per la terza tappa di VNL, tra i convocati c’è Bottolo

Posted by

Al via domani, martedì 18 giugno, la terza tappa della VNL 2024. Tra i tesserati della Cucine Lube Civitanova alle prese con le rispettive Nazionali, in Slovenia e nelle Filippine non ci saranno il centrale francese Barthelemy Chinenyeze (indisponibile), lo schiacciatore bulgaro Alex Nikolov (convalescente dopo l’intervento chirurgico alla schiena) e il libero azzurro Fabio Balaso, a cui è stata concessa una parentesi di riposo. Nell’Italia spicca la convocazione dello schiacciatore Mattia Bottolo, subito messo nella lista allargata da Fefé De Giorgi alla vigilia del torneo, ma assente nelle prime tappe. In campo nei prossimi giorni è presumibile vedere anche il martello Eric Loeppky, trascinatore del Canada, e l’opposto Adis Lagumdzija, terminale offensivo della Turchia. 

Calendario terza tappa VNL per gli atleti della Lube

Pool 5 – Terza settimana. Lubiana, Slovenia.

Martedì 18 giugno 2024

Bulgaria – Turchia, ore 16.30 italiane

Mercoledì 19 giugno 2024

Italia – Polonia, ore 20.30 italiane

Giovedì 20 giugno 2024

Turchia – Argentina, ore 13 italiane

Bulgaria – Italia, ore 16.30 italiane

Venerdì 21 giugno 2024

Turchia – Serbia, ore 20.30 italiane

Sabato 22 giugno 2024

Slovenia – Italia, ore 20.30 italiane

Domenica 23 giugno 2024

Turchia – Italia, ore 16.30 italiane

Pool 6 – Terza settimana. Manila, Filippine.

Martedì 18 giugno 2024

Canada – Giappone, ore 14.30 italiane

Giovedì 20 giugno 2024

Germania – Canada, ore 5 italiane

Venerdì 21 giugno 2024

Canada – Brasile, ore 9 italiane

Sabato 22 giugno 2024

Canada – Paesi Bassi, ore 9 italiane

Classifica VNL dopo le prime due tappe

1) Italia 7 vittorie – 21 punti 

2) Slovenia 7 – 18

3) Polonia 6 – 18

4) Francia 6- 17

5) Giappone 6 -16

6) Brasile 5 – 16

7) Canada 4 – 13

8) Cuba 4 – 12 (differenza set 1.000)

9) Argentina 4 – 12 (differenza set 0.944)

10) Serbia 3 -10

11) Germania 3 – 9 (differenza set 0.722)

12) USA 3 – 9 (differenza set 0.647)

13) Paesi Bassi 3 – 9 (differenza set 0.631)

14) Bulgaria 2 – 5

15) Turchia 1 – 5

16) Iran 0 – 2