SERIE A2/M: Andric, “Volevo tornare in Italia, Macerata grande opportunità”

Posted by

Il reparto d’attacco della squadra biancorossa aggiunge qualità ed esperienza internazionale con l’arrivo di Leo Andric. L’opposto croato vanta una carriera vissuta in giro per il mondo: dopo i successi in Croazia ha giocato nelle serie più importanti di Grecia, Svizzera, Polonia, Corea del Sud, Francia e Russia. Per lui anche un’esperienza in Italia con Perugia nella stagione 2017/2018, nella quale ha conquistato Supercoppa, Coppa Italia e Campionato di A1. 

“Volevo tornare in Italia”, racconta Andric, “Ho parlato con il mio manager e ho scelto l’Italia perché c’è grande qualità nell’organizzazione e nel modo di lavorare. Macerata ha subito dimostrato interesse per me e non ho avuto dubbi nel firmare, è una grande opportunità per tornare al meglio della forma dopo l’ultimo infortunio e vestire una maglia importante come quella biancorossa. Conosco la città e la sua tradizione pallavolistica, sono ansioso però di vederla da vicino ed ascoltare le storie riguardo i suoi successi”. Quali obiettivi ti poni per questa nuova stagione in Italia? “L’obiettivo più importante è quello di essere in forma, perché in questo modo so di poter mostrare il mio talento e così aiutare al meglio Macerata. Voglio dare il massimo per questa città e cercare di portare la squadra ai vertici; sono convinto che la squadra abbia tutto per fare bene in A2”

“Andric rappresenta un upgrade per la Volley Banca Macerata”, commenta così coach Castellano l’arrivo dell’opposto, “È un giocatore di caratura internazionale che porta tanta esperienza e può farci fare il salto di qualità, del resto il curriculum parla per lui. Noi possiamo aiutarlo a ritrovare la sua versione migliore”