Recap della stagione M&G : Una splendida salvezza per la Serie D della Yuasa Santoni

Posted by

Dopo una complicatissima Regular Season i grottesi acciuffano con le unghie e con i denti una straordinaria salvezza.

La stagione della Yuasa Santoni, in Serie D maschile, è stata un’altalena di emozioni: con una rosa composta da molti esordienti nella categoria, i ragazzi allenati da Leo Di Bonaventura, Alessandro Lorenzoni ed Andrea Nicolini avevano iniziato in maniera incoraggiante la stagione con la Coppa Marche; anche se alla fine era arrivata una sola vittoria, nelle altre quattro uscite i grottesi avevano comunque ben figurato davanti a squadre di categoria superiore come la Don Celso Fermo. In campionato, invece, il cammino è stato più complicato: variato il regolamento che vedeva ora due gironi da 10 squadre con le prime quattro, al termine della Regular Season, qualificate di diritto alla Poule Promozione e le altre destinate invece a quella Salvezza ecco la Yuasa Santoni iniziare il suo cammino dall’ex Fontescodella di Macerata da dove i portacolori M&Gsono dovuti uscire senza punti e senza set conquistati; non è stata purtroppo l’unica volta in cui i grottesi hanno perso senza aver vinto nemmeno un set: saranno 10, infatti, alla fine della Regular Season le sconfitte con il massimo scarto intramezzate però da cinque vittorie (due contro Ascoli e poi una contro Macerata, Loreto e Civitanova) le quali non hanno evitato ai grottesi il fatto di dover disputare la Poule Salvezza.
In questa seconda fase la Yuasa Santoni, per centrare la salvezza, era costretta a recuperare un passivo di sei punti con sole sei partite da disputare. En plein di vittorie casalinghe nel girone di andata con i grottesi che hanno rifilato due 3-0 in rapida successione a Falconara e Castelferretti mentre ci è voluto il tiebreak per avere ragione del Volley Club Jesi; in trasferta, però, il rendimento non è stato lo stesso e così le sconfitte di Falconara e Castelferretti hanno fatto rischiare anche la retrocessione diretta ai portacolori M&G i quali son riusciti ad evitare ciò  grande allo splendido 3-0 di Jesi che ha consentito alla Yuasa Santoni di giocarsi il tutto per tutto nei Playout.
La salvezza di Grottazzolina passava a questo punto per la doppia sfida contro un’altra formazione di Jesi ossia la Gs Volley 2000 Avis: in Gara 1, lontano dalle mura amiche, la Yuasa Santoni si è ritrovata sotto due set a uno e lì è venuto fuori l’orgoglio dei ragazzi guidati da Leo Di Bonaventura, Alessandro Lorenzoni ed Andrea Nicolini che hanno buttato il cuore oltre l’ostacolo pur di conquistare il loro obiettivo e così facendo son riusciti ad esultare al tiebreak vincendo poi con il massimo scarto Gara 2 firmando così una fantastica impresa.


E’ Diego Tegazipalleggiatore della Yuasa Santoni nel campionato di Serie D, a raccontarci la stagione dal suo punto di vista:
“Questa è stata una stagione dove eravamo partiti con tante aspettative: in Coppa Marche, nonostante avessimo raccolto solo una vittoria, si era vista comunque una buona grinta in campo sommata anche ad un bel gioco che ci ha consentito di battagliare contro formazioni di categoria superiore. Il campionato però ha detto una cosa totalmente diversa ed il fatto di non aver quasi mai avuto la formazione al completo ci ha messo in una brutta posizione dovendoci così barcamenare in fondo alla graduatoria; questo fatto ci ha consentito indubbiamente di crescere in quanto i titolari rimasti hanno dovuto cercare soluzioni alternative mentre anche chi in teoria avrebbe giocato meno si è ritrovato a gestire molte responsabilità in più quindi alla fine dei conti l’obiettivo di far crescere noi giovani è stato indubbiamente raggiunto anche grazie all’ottima intesa che abbiamo avuto con i nostri allenatori i quali ci hanno fatto costantemente sentire la loro fiducia anche e soprattutto quando le cose non riuscivano. Il fatto di doverci riadattare anche a svolgere più ruoli durante l’arco della stagione ci ha notevolmente fortificato facendoci tirare fuori la parte migliore di noi nella seconda parte dell’annata permettendoci di vincere belle partite le quali ci hanno condotto ad una splendida salvezza.”


Andiamo ora a conoscere insieme i nomi dei protagonisti del campionato di Serie D della Yuasa Santoni:
Leonardo Colletta
Francesco Bonifazi
Tommaso Moretti
Diego Tegazi
Ludovico Cacchiarelli
Yassine Aitbouno
Davide Lorenzoni
Matteo Catalini
Diego Petracci
Lorenzo Sabini
Christian Belleggia
Mirko Celanji
Diego Panicciari 
Martino Ubaldi

Allenatori: Leo Di Bonaventura, Alessandro Lorenzoni ed Andrea Nicolini