SUPERLEGA: Le parole di Albino Massaccesi e Beppe Cormio al lancio della campagna abbonamenti biancorossa

Posted by

Un estratto delle dichiarazioni di Albino Massaccesi e Beppe Cormio durante la conferenza di presentazione della Campagna Abbonamenti 2024/25 della Lube Volley:

Albino Massaccesi (vicepresidente Lube Volley): “Siamo la società più blasonata delle Marche e abbiamo ottenuto risultati eccellenti a livello nazionale e internazionale, salendo sul tetto del mondo. Vorrei però che il tifo non dipendesse solo dalle logiche della vittoria e spero di vedere sempre più civitanovesi all’Eurosuole Forum. Nella campagna abbonamenti abbiamo puntato su un taglio dei prezzi e inserito promozioni vantaggiose per venire incontro ai nostri sostenitori e riflettendo sulle critiche. Scendiamo in campo per questa città e facciamo tutto quello che è possibile per tenere alto l’onore, lo facciamo con le nostre forze senza che nessuno ci regali nulla. Non togliamo niente alle altre società del territorio, ma teniamo in piedi un palazzetto di Civitanova e per Civitanova. Ringrazio i tifosi di Lube nel Cuore, che riescono sempre a trasmetterci il proprio calore, ma lancio un vivo appello a tutti i residenti perché ritengo sia fondamentale avere uno zoccolo duro di supporter della città che cerchiamo di rappresentare nel migliore dei modi in Italia e nel mondo”.

Beppe Cormio (dg Lube Volley): “Abbiamo ripreso un modo usuale di festeggiare in campo, ovvero ‘Gimme Five’, per lanciare la campagna abbonamenti 2024/25 e ricordare la promozione.  Un’offerta che consentirà ai tifosi la possibilità di un ulteriore risparmio del 20% su ogni tessera stagionale, purché si presentino al botteghino a gruppi di cinque tra cui almeno un nuovo abbonato. Calcoli alla mano, un abbonamento gratis ogni quattro pagati. Abbiamo optato per prezzi più popolari. Con questa iniziativa aspettiamo che i sostenitori già abbonati si adoperino per portare nuovi appassionati al Palas. Così daremo un vantaggio anche alle famiglie. Per oi sarà una stagione molto importante, quella del rilancio, del rinnovo e della consacrazione de progetto dei giovani. La squadra è di valore, costituita da giovani interessanti e atleti già affermati che hanno nel mirino le Olimpiadi. Avere in squadra giocatori come Balaso, Bottolo, Chinenyeze e Loeppky, protagonisti nelle rappresentative dei propri Paesi nell’anno olimpico lo testimonia. D’altronde la Lube ha sempre avuto gruppi di qualità. I complimenti vanno estesi anche ai nazionali che non sono più nostri tesserati, come per esempio Anzani, destinato a essere tra i centrali scelti da De Giorgi per Parigi, e De Cecco, che sarà portabandiera dell’Argentina. Di Balaso nessuno si meraviglia più, ci fa particolarmente piacere la convocazione di Bottolo per il collegiale dell’Italia perché è un giovane in cui crediamo molto! Ci tengo anche ad anticipare che abbiamo in programma una festa per presentare il team, a inizio settembre, e intendiamo farla in piazza a Civitanova!”